117671465 2794140284206268 8041683235062723474 o(UNWEB) Perugia, - Giovedì 20 agosto gli storici Giardini del Frontone nel centro di Perugia ospiteranno l'insolita performance "Duettango" formata da Filippo Arlia e Cesare Chiacchieretta.

Lo spettacolo Duettango nasce dalla fantastica intuizione del Maestro Arlia, che ha già diretto molte orchestre in prestigiose sedi concertistiche del mondo. Le sue qualità di pianista combinate al fascino ed alla sonorità del Bandoneon del Maestro Chiacchieretta creeranno un'atmosfera magica. L'idea del duo è quella di unire due strumenti a prima vista per niente simili come il pianoforte ed il bandoneon, che fino ad oggi nella letteratura del noto compositore Astor Piazzolla sono sempre stati due elementi di un sestetto. Questa incisione vuole dimostrare che il pianoforte e il bandoneon possono convivere splendidamente anche da soli, e all'occorrenza possono dialogare con il violino e la voce senza rinunciare al virtuosismo e ad una presenza sonora importante. Venerdì il panorama concertistico si sposterà a Città della Pieve dove avremo come ospiti il Trio d'aria e Marcello de Carolis Trio. ll direttore artistico ed ideatore dell'evento, il Maestro Maurizio Mastrini, si esibirà il 22 agosto ad Orvieto con "Lockdown", suo ultimo progetto discografico, scritto e realizzato nel periodo di quarantena, in cui tristezza e amore si congiungeranno attraverso le note del pianoforte.

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito perché, come spiega il Maestro Mastrini, «la ricchezza della musica deve essere condivisa con tutti e per tutti e non può essere a vantaggio solo di chi se la può permettere», è necessaria la prenotazione poiché i posti saranno limitati per ottemperare alle indicazioni di sicurezza anticovid.


banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information