image 20 06 22 08 03Domani a Treviso con il primo singolo dell'album "Quantum One" e venerdi 24 giugno a Pavia alla "Milanesiana 2002" in un recital con Sonia Bergamasco ed Elisabetta Sgarbi

(UNWEB)  Città di Castello,  – Prestigioso doppio appuntamento artistico-musicale per il maestro Fabio Battistelli, noto clarinettista tifernate. Domani, martedì 21 giugno, alle ore 20.30 presso il Giardino Musikrooms a Treviso, parteciperà al recital "Quantum one" nell'ambito di una anteprima del Festival delle due città. Già disponibile in tutte le piattaforme digitali come Spotify e iTunes, si tratta del primo singolo dell'album "Quantum One" del compositore chitarrista Andrea Vettoretti. La musica di Andrea Vettoretti interagisce con i suoni cosmici dove tradizione e innovazione si uniscono per ottenere suggestioni sonore ed emozioni. La chitarra di Vettoretti, il violoncello di Riviera Lazeri e il clarinetto di Fabio Battistelli, costruiscono nuove sonorità sempre con grande eleganza e con uno stile unico.
Andrea Vettoretti, in collaborazione con l'astrofisico Paolo Giommi (Agenzia Spaziale Italiana) e con il divulgatore scientifico Fabrizio Marchi, esplora i suoni dello Spazio unendoli alla musica, creando un'unica poetica energia. Il pubblico potrà così immergersi nell'ascolto primordiale dei suoni dell'universo come ad esempio i 3° K, (i suoni emessi dopo il Big Bang) le stelle Pulsar, e le sinfonie cosmiche emesse da galassie come la Via Lattea. Un onirico percorso musicale dall' inizio dei tempi, dalla prima luce dell'Universo. Quantum One è frutto di un lavoro durato tre anni. Questo primo Singolo è l'inizio di un percorso di tre mesi che ha visto la luce, dopo l'uscita di Permanent Waves, quella di Qubit a fine maggio, in collaborazione con il compositore Grammy Award Andrew York. Non è finita qui. Il maestro Fabio Battistelli, con il suo clarinetto, sarà protagonista venerdi 24 giugno a Pavia alle ore 21, Piazza del Collegio Borromeo, nell'ambito della prestigiosa manifestazione internazionale, "La Milanesiana 2022", con "Il Quaderno di Sonia", di e con Sonia Bergamasco, musiche di Fabrizio de Rossi Re. Incontro tra Noam Chomskky e Andrea Moro. Introduce Elisabetta Sgarbi. "Sono orgoglioso di partecipare a questo due progetti. Con Andrea Vettoretti compositore e chitarrista ho condiviso un progetto comune insieme alla straordinaria violoncellista Riviera Lazeri. Un lavoro durato tre anni che abbiamo fatto crescere e speriamo vada incontro alle esigenze del pubblico. Il lavoro ha già avuto due esperienze molto importanti in teatri tra i più importanti del Mondo, Il Teatro la Fenice de Venezia e il Teatro Comunale di Treviso. Il progetto prevede un lungo tour italiano ed europeo. Sono molto felice inoltre di partecipare al lavoro di Sonia Bergamasco ed Elisabetta Sgarbi nell'ambito della Milanesiana 2002", ha dichiarato Fabio Battistelli


stampaitalia 300x250