GAL Valle Umbra e Sibillini LOGOI dettagli saranno illustrati venerdì 27 gennaio alle 11 nella sede del Gal in via Monte Acuto 49 a Foligno

(UNWEB) Foligno, – Con l’avvio, dal primo gennaio 2023, del nuovo periodo di programmazione europea per lo sviluppo rurale nell’ambito della PAC (Politica Agricola Comune) ripartono nei territori anche le azioni di sviluppo locale delle aree rurali.
Il Gal Valle Umbra e Sibillini, soggetto attuatore delle Politiche Leader da oltre 20 anni, ha l’ambizione di essere soggetto idoneo al prosieguo di questa attività e parteciperà al bando di selezione che la Regione Umbria ha indetto nel mese di dicembre 2022, con scadenza il 28 febbraio 2023.
I dettagli del percorso di progettazione partecipata che l’Associazione metterà in atto per la definizione della nuova strategia di sviluppo locale saranno presentati venerdì 27 gennaio alle 11 nella sede del Gal Valle Umbra e Sibillini, in via Monte Acuto 49 a Foligno, dal presidente Pietro Bellini e dal direttore David Fongoli.


Banner 300 250

Giornata Naz.le contro il bullismo1 page 0001