psi(ASI) Orvieto.  Il partito socialista di Orvieto ringrazia pubblicamente l'assessore regionale Silvano Rometti, il sindaco di Orvieto Giuseppe Germani e l'assessore Floriano Custolino per la presenza all'iniziativa di venerdì scorso.

In tale contesto l'assessore Rometti, oltre ad aver mantenuto l'impegno assunto riguardo la messa in sicurezza del fiume Paglia ed il torrente Carcaione, ha palesato, ancora una volta, la propria volontà di portare avanti degli obiettivi ottimali ben precisi concernenti la realtà orvietana.

A tal proposito il contratto di fiume, dove il comune di Orvieto sarà di nuovo il riferimento centrale per tutti i comuni del territorio, è uno dei suddetti obiettivi per il quale l'attuale giunta regionale dell'Umbria ha già dato il via ai comitati per la conseguente progettazione.

I fondi europei, fino il 2020, assegnati alla regione Umbria ammontano a quasi quattrocento milioni di euro nei quali, l'assessore Rometti, ha incluso il nostro territorio sia rispetto a soggetti privati e che pubblici. Si è assunto anche altri importati impegni riguardo i trasposti e le infrastrutture:

Per le infrastrutture si prevede l'inserimento, nella prossima programmazione Regionale 2015/2020, del finanziamento del secondo stralcio della complanare, opera che altrimenti rimarrebbe monca, per la risoluzione del traffico sia in Orvieto scalo che Sferracavallo. Problema annoso, rimasto sempre irrisolto, che riguarda anche la strettoia dei Fori di Baschi. Finalmente è stato raggiunto e sottoscritto l'accordo tra tutti i soggetti interessati, RFI, ANAS, REGIONE UMBRIA, e assegnata la progettazione definitiva alla fondazione C.R.O.-

Riguardo invece i trasporti va evidenziato che la regione Umbria ha rivolto a Trenitalia e RFI la richiesta, che è in via di conclusione positiva, riguardo il collegamento con l'alta velocità per il nodo Perugia-Terontola-Orvieto-Roma e viceversa.

Gli amministratori socialisti, unitamente alla maggioranza locale, Sindaco di Orvieto e Governo cittadino, sono impegnati su tutti i fronti per, oltre che ben governare, stare vicino e sostenere gli innumerevoli progetti messi in campo compreso, anche, l'utilizzo del patrimonio della città per il superamento dell'attuale congiuntura nazionale e locale.

PSI ORVIETO


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information