caccia(UNWEB) – Perugia– “La Giunta regionale ha adottato oggi un atto con il quale, su mia proposta, viene integrata la lista delle specie cacciabili prevista dal Calendario venatorio per la stagione 2020/2021 approvato il 6 luglio scorso”. È quanto rende noto l’assessore regionale alla Caccia, Roberto Morroni.

“Sono state aggiunte – spiega - le specie moriglione e pavoncella, che sono prelevabili dal 20 settembre al 31 gennaio. Il carniere previsto è rispettivamente di 2 capi giornalieri e 10 capi a stagione per il moriglione e di 5 capi giornalieri e 25 capi a stagione per la pavoncella”.

“Con questa integrazione – sottolinea l’assessore - sale a 38 il numero di specie cacciabili in Umbria nella prossima stagione venatoria”.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information