EUxjFmqWkAAzAeo(UNWEB) “Soddisfazione per la manovra da 25,5 milioni di euro illustrata dalla Giunta regionale per il rilancio di piccole e medie imprese”. È quanto esprimono i consiglieri del Gruppo regionale della Lega Stefano Pastorelli (capogruppo), Paola Fioroni, Eugenio Rondini, Daniele Nicchi, Valerio Mancini, Daniele Carissimi e Francesca Peppucci.

“Innovazione, trasformazione digitale, efficientamento energetico e nuove sfide sostenibili ‘Smart Attack’ rappresenta una manovra determinante e lungimirante che si accompagna alle altre messe in piedi dalla presidente Donatella Tesei e dalla Giunta per favorire la ripartenza economica, produttiva e occupazionale dell’Umbria post covid e per tornare ad essere competitivi a livello nazionale”.

“Non contributi a pioggia – osservano i consiglieri leghisti -, ma investimenti mirati per uno sviluppo duraturo del tessuto economico locale e in particolare del settore manifatturiero e delle PMI colpite dalla crisi, che avranno l’opportunità di innovare i propri processi produttivi ed affrontare con gli strumenti adeguati le sfide del futuro. Prevista l’elaborazione di differenti aree di intervento – spiegano - a seconda dell’importanza finanziaria dell’investimento e della tipologia di impresa che ne farà richiesta (small, medium e large), oltre agli avvisi destinati alle aree di crisi complessa (Terni-Narni ed Ex Merloni) e bandi energia per investimenti mirati ad aumentare le prestazioni delle imprese in termini di efficienza energetica e riduzione delle emissioni”.

“Il percorso è tracciato – commentano i consiglieri della Lega-. La Regione Umbria sta rialzando la testa, forte anche di una campagna vaccinale che procede a pieno ritmo, ma dobbiamo guardare oltre la crisi sanitaria, puntare su occupazione e sviluppo e le misure intraprese dalla Giunta Tesei vanno proprio in questa direzione. Come Lega – concludono - continueremo a collaborare con l’Esecutivo regionale nella pianificazione e programmazione di interventi determinanti per il tessuto economico umbro”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information