Screenshot 2021 05 27 Gruppi Facebook(UNWEB) “Se finalmente, dopo i tre rinvii causati dalle liti in casa leghista, nel corso della seduta di ieri della Terza commissione è stato approvato il calendario venatorio, la Lega non ha di nuovo perso occasione per mettere i propri interessi di partito dinanzi a quello dei cacciatori umbri e far piombare nell’incertezza quel calendario venatorio assieme a tutti i cacciatori della nostra regione”. È quanto dichiarano i consiglieri regionali Michele Bettarelli (Pd -vicepresidente Terza Commissione), Tommaso Bori (Pd) e Andrea Fora (Patto civico).

“Abbiamo apprezzato – spiegano i consiglieri di opposizione - lo sforzo della Giunta regionale che ha chiesto all’Ispra di posticipare l’attivazione dei tre valichi di Bocca Trabaria, Fossato di Vico e Carosina per la stagione 2022/2023 così da garantire uniformità rispetto a quello che accade nel versante marchigiano. La Lega, però, non ha perso occasione per smentire l’assessore Morroni chiedendo di votare una raccomandazione alla Giunta (come se Giunta e Consiglio fossero di schieramenti diversi), mettendo a rischio in tal modo l’intero calendario venatorio”.

“Una seduta, quella di ieri, che – continuano Bettarelli, Bori e Fora - ha dato ulteriormente prova dell’accoglimento da parte dell’assessore Morroni delle nostre istanze circa i fondi straordinari da destinare ad Atc, con la conferma di un impegno ufficiale della Regione allo stanziamento di tali risorse in tempi rapidi così da coprire in modo sostanzioso le quote richieste ai cacciatori per il mancato raggiungimento dei target di abbattimento e garantire gli indennizzi dovuti agli agricoltori. Mentre c’è chi lavora per trovare soluzioni concrete nell’interesse del mondo venatorio Umbro, altri – concludono i tre consiglieri di minoranza - lavorano costantemente per i soli interessi di partito con il rischio in tal caso che se Ispra darà un parere contrario alla giusta richiesta della Regione, a saltare sarà l’intero calendario venatorio, cosa che metterebbe in seria difficoltà tutta la stagione venatoria”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information