PD(UNWEB) “La destra umbra a trazione leghista è uscita allo scoperto: è arrivata a difendere senza vergogna addirittura Forza Nuova e le sue azioni violente ed eversive”.

Questa la posizione del Gruppo consiliare regionale del Partito democratico rispetto al “voto espresso oggi a maggioranza nell’Aula di Palazzo Cesaroni, sede dell'Assemblea Legislativa, con cui è stata respinta una mozione dell’opposizione in cui veniva chiesto, al pari dell’iniziativa intrapresa in Parlamento e sostenuta da tutte le forze politiche, lo scioglimento di Forza Nuova, anche a seguito dei recenti fatti di cronaca che ne hanno confermato la natura violenta ed eversiva”. “Oggi – rimarcano i consiglieri Pd - è stato mostrato il vero volto di questa maggioranza, che arriva a difendere l’indifendibile, pur di non disconoscere le proprie simpatie per quella ultradestra che continua ad essere un pericolo e una vergogna per tutto il Paese. Tempi bui quelli in cui dobbiamo difendere l'ovvio a cento anni dalla nascita del Partito nazionale fascista”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information