Tesei CAmpi(UNWEB) – Perugia - "L'Umbria (e l'Italia) in transizione. Dalla crisi energetica alle risorse del PNNR". È il titolo della Relazione economico-sociale messa a punto dall'Agenzia Umbria Ricerche, il centro studi e ricerche della Regione Umbria che istituzionalmente da anni monitora lo stato di salute del sistema economico regionale.

I risultati dell'indagine saranno presentati lunedì 28 novembre, alle ore 11, al Salone d'Onore di Palazzo Donini. All'incontro interverranno la Presidente della Regione, Donatella Tesei, e l'Amministratore Unico dell'Agenzia Umbria Ricerche, Alessandro Campi.

Saranno presenti, inoltre, i due ricercatori seniores dell'Agenzia, Mauro Casavecchia e Elisabetta Tondini.

"Tra le novità del Rapporto, che verranno illustrate nel corso della conferenza stampa – sottolinea l'Amministratore Unico di Aur, Campi - c'è la valutazione d'impatto realizzata dall'Agenzia sugli investimenti programmati in Umbria nell'ambito del PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Si è cercato, cioè, di valutare la ricaduta sul territorio dei progetti finanziati con i fondi europei dei Piano NEXT Generation EU".

"L'appuntamento – prosegue Campi – rappresenterà anche l'occasione per operare un bilancio delle attività scientifiche svolte dall'Aur nel 2022. In particolare, verranno brevemente illustrati i risultati delle due ricerche che l'Agenzia ha realizzato in collaborazione con la Fondazione Perugia, dedicate l'una ai giovani e alla loro fruizione dei beni culturali e l'altra al disagio giovanile post-Covid".


stampaitalia 300x250