PICI4(ASI) Perugia - Il Capodanno 2022 è stato sicuramente un evento eccezionale e riuscitissimo. Geniale iniziativa della Regione Umbria, fortemente voluta dalla Presidente Donatella Tesi e dall'Assesore Paola Agabiti. Un plauso va fatto anche ai responsabili del Comune di Perugia, bravi a seguirne la realizzazione. Pressochè perfetta la gestione dell'Ordine Pubblico.

Il risultato di ascolti merito dell'affidabilità dell’Azienda della Rai ma anche il risultato dell'impegno di tutti. “Una cosa ci terrei ad evidenziare che per alcuni potrebbe apparire scontata, ma cosi non è - afferma il consigliere comunale capogruppo di Perugia Civica, Massimo Pici - ho lasciato il centro alle ore 2,30 circa del 1 gennaio , oltre al clima festoso e alla gente che si divertiva, ho notato montagne (esattamente montagne) di rifiuti nei posti più disparati della nostra città. Considerate che, per motivi di sicurezza, erano stati rimossi tutti i bidoni dell'immondizia quindi le migliaia di persone presenti hanno gettato tutti i rifiuti a terra o, nel migliore dei casi, ai lati della piazza. Sono tornato in centro per la colazione alle ore 10,00 del 1° gennaio e, con grande meraviglia e ammirazione, ho trovato tutto pulito, perfetto e lavato. Penso sia stata un’opera e uno sforzo unico ed eccezionale, come lo è stato questo capodanno .Mi piaceva sottolineare questo aspetto - conclude nella nota Massimo Pici - per riconoscere il merito della riuscita dell'evento anche a chi, magari lontano dai riflettori, non compare nei meriti ma ha contribuito con il proprio lavoro alla riuscita dello splendido capodanno : pertanto il riconoscimento di tutti noi, anche, a Gesenu e a tutti i suoi collaboratori per avere riportato, in poco tempo, il centro storico pulito come prima dell’evento. “

 

 


Banner 300 250

Giornata Naz.le contro il bullismo1 page 0001