(ASI) una sola squadra vittoriosa tra le "sei sorelle" umbre nella ventiseiesima giornata del girone E del campionato di serie D, é il Villabiagio di Esposito che torna a conquistare i tre punti dopo un lungo periodo di buio e lo fa nel derby regionale contro il Gualdo Casacastalda.

Gli uomini di Federico Giunti sono passati in vantaggio grazie alla rete del difensore ex Foligno e Padova Paolo Cotroneo, i rossoblú di Esposito hanno ribaltato il risultato con le segnature di Giuliacci, Biscaro Parrini e Rocchi aggiudicandosi la straregionale per 3-1. Passo falso del Foligno in casa del Gavorrano dell'ex tecnico bianco azzurro Federico Nofri, i falchetti dopo aver tirato fuori l'orgoglio nel derby contro Spoleto di una settimana fa sono stati sconfitti in Toscana per 1-0. Pareggi importanti per le altre tre: nel più classico dei testacoda il Bastia di Mattoni ha pareggiato 1-1 in casa contro la capolista Robur Siena allenata da Massimo Morgia, Toscani in vantaggio con Cason mentre il pareggio umbro é arrivato grazie alla rete dell'ex Grifoncello classe '95 Nicholas Bura. É terminata 0-0 la sfida tra Trestina e Pianese così come il duello del "Comunale" tra la Voluntas Spoleto di Ezio Brevi e il Poggibonsi che continua ad essere appaiato alla Robur Siena in vetta alla graduatoria. Guardando la classifica dopo ventisei turni, la migliore delle umbre é il Foligno di Alberto Favilla, De Costanzo e compagni occupano l'ottavo posto con 40 punti e -3 dalla zona playoff, segue il Gualdo Casacastalda nono con 38 punti. Nella zona calda tutte le altre: la Voluntas Spoleto del presidente Santirosi si trova al tredicesimo posto in zona play out ma la salvezza diretta attualmente si trova ad una sola lunghezza, in zona playout al sedicesimo posto in classifica c'é il Villabiagio di Esposito mentre occupano le ultime due posizioni della graduatoria, che significano retrocessione diretta, il Trestina di Zoran Luzi con 18 punti ed il Bastia con 10.
Nel prossimo turno in programma alle 14:30 di domenica 22 marzo il Foligno ospiterà al "Blasone" la Masese mentre il Gualdo Casacastalda attende al "Carlo Angelo Luzi" il S.Donato Tavarnelle , trasferte insidiose invece per le altre umbre : il Bastia a Piancastagnaio, il Villabiagio contro la capolista Poggibonsi, il Trestina sul campo del Ponsacco e la Voluntas Spoleto se la vedrà con la Virtus Flaminia.

Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information