perugia-assisi podio femminilep(ASI) Perugia. Con la Perugia-Assisi parte domenica 11 gennaio il primo storico circuito regionale podistico di corsa su strada patrocinato dalla Federazione di Atletica Leggera regionale: il Gran Prix Fidal Umbria – Intersport. Al circuito, che vede ben 30 gare in calendario, possono partecipare tutti gli atleti tesserati per il 2015 con società appartenenti alla Federazione Italiana di Atletica Leggera o ad Enti di Promozione Sportiva (sezione atletica).

Dopo la tappa inaugurale si proseguirà a febbraio il primo con la Maratonina del Campanile a Ponte San Giovanni e il 15 con la Maratona di San Valentino a Terni, a marzo il primo con la gara di Solomeo, l'8 con la Strasimeno e il 22 con la Stramarzolina. Ad aprile ci sarà il 6 la gara di Spoleto e poi dal 16 al 19 il Giro dell'Umbria e il 26 la gara per le vie della ceramica a Deruta. A maggio il primo appuntamento con Orvieto in corsa, il 10 con la Grifonissima a Perugia, il 17 la mezza maratona di Città di Castello e il 24 la Strafoligno. A giugno vi saranno due gare: il 14 la Pineta a Ponte Felcino e il 28 la Sfacchinata di Gualdo Tadino, poi a luglio il 10 l'Half country marathon di Bettona e il 30 la gara di Santa Maria Tiberina. Ad agosto ci sarà il 20 la Corrilerchi e il 30 la gara di Brufa, mentre a settembre il 5 la notturna di Assisi, il 6 la tappa di Umbertide, il 20 il Giro del Lago di Chiusi e il 27 la mezza maratona di Foligno. Ad ottobre, il 4 la gara di Lama, il 18 quella di Pietralunga e il 25 la Sangemini-Carsulae-Samgemini. A novembre l'8 c'è la Straperugia e a dicembre le ultime due gare, l'8 la Morgnano-Spoleto-Morgnano e il 20 l'Invernalissima a Bastia Umbra. Tutti gli atleti saranno suddivisi e classificati secondo le categorie tradizionali categorie Fidal 2015. C'è la collaborazione della Dream Runners per la gestione gara con servizio di cronometraggio manuale con software gestito dalla Fidal Umbria e sono previste anche altre agevolazioni. Saranno redatte due classifiche: una generale con tutti gli atleti partecipanti e una per i soli tesserati Fidal: i premi per quest'ultimi saranno cumulativi. Saranno premiate inoltre le migliori società, anche in questo caso con due classifiche e con la prima società Fidal si avvarrà del titolo di campione regionale umbro di società di corsa su strada.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information