Voluntas Spoleto Ghivizzano Due Mondi News 12(ASI) Spoleto. Voluntas Spoleto-Ghivizzano valida per la 7^ giornata di ritorno del campionato di Serie D girone E é stata rinviata a data da destinarsi per impraticabilità del terreno di gioco dello stadio "Comunale". Prima dell'inizio dell'incontro il direttore di gara il Sig. Giuseppe Zuffada di Sulmona e i due capitani, Josef De Santis per la Voluntas e l'ex di Perugia e Lucchese Simone Angeli per gli ospiti, hanno sondato le condizioni del terreno di gioco duramente colpito dalla pioggia scesa su spoleto nelle ore precedenti alla gara.

Ledlink Perugia abbraccio(ASI) Grande pallavolo al palazzetto di San Marco, dove una immensaLedlink Perugiaha avuto ragione della capolista di serie B2 maschileFinanza & Previdenza Offagna Anconadopo quattro set intensi, giocati con ardore dalla squadra perugina, capace di rimontare dopo aver perso la prima frazione riuscendo a domare la forte squadra marchigiana.

monini grottazzolina 3 300x200(ASI) La Monini Spoleto impone la ‘legge del Palarota’ anche alla capolista Grottazzolina, piegata al tie break dopo una battaglia durata quasi tre ore. A fare la differenza, la ‘fame’ di un gruppo che non si è disunito dopo un primo set tiratissimo e, forse, condizionato dagli arbitri, ma ha reagito da grande squadra conquistando una importantissima quanto meritata vittoria. Coach Riccardo Provvedi conferma il sestetto tipo con l’unica eccezione di Vigilante che sostituisce l’infortunato Morelli.

7OZ 4090esultanza ardemagni(ASI) Cesena - La grande beffa; il Perugia in dieci dal 40’ del primo tempo, tiene a bada il Cesena per 80’ circa. L’ex di turno Pierpaolo Bisoli, mette insieme Ardemagni e Aguirre, ed affida le chiavi del centrocampo a Prcic. Il primo tempo vola via senza grandi sussulti se si eccettua una punizione di Ciano che impegna Rosati. La svolta però arriva al 42’ quando proprio Prcic commette un fallo tattico e viene ammonito per la seconda volta, nel giro di pochi minuti.

foto 1 3(ASI) Gubbio. Ormai ci siamo. Dopo una corsa lunga un anno per il comitato organizzatore composto dal comitato regionale umbro della FIDAL e dalla Gubbio Runners è arrivato il momento di scendere in campo... e di mettersi in gioco per quello che è qualitativamente e quantitativamente l’evento principale della FIDAL: la Festa del Cross. Ieri al Comune di Gubbio la presentazione dell’evento in programma sabato 20 e domenica 21 febbraio.

selfieJACKSINTINI(ASI) La parola successo è forse riduttiva per spiegare il bagno d’affetto e d’entusiasmo che la due giorni di Volleyland al Mediolanum Forum di Assago ha riversato sull’Associazione Giacomo Sintini: “Sono state ore meravigliose – racconta Jack Sintini -, l’organizzazione esemplare della Lega Volley Serie A e di Del Monte ha consentito ai tantissimi partecipanti di vivere la pallavolo come mai avevo visto prima”.

IMG 1705(ASI) GUALDO TADINO,  – Il Peter Pan Bastia comincia l’anno con il piede giusto e si aggiudica la prima giornata del Campionato regionale di calcio a 5 Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale) 2016, disputata lunedì scorso presso il Boowling di Gualdo Tadino, situato in via Flaminia. La squadra bastiola ha sconfitto in finale quella della Pantera Umbertide con il punteggio di 5-3.

Gianluca Pagliuca(ASI) Tavernelle. Lo stadio "Angelo Moratti" ancora teatro di un evento famoso. Dopo la visita di Massimo Moratti ad ottobre, in occasione dell'intitolazione dell'impianto a suo padre, un altro personaggio illustre del calcio italiano sarà a Tavernelle. Giovedì 11 febbraio, infatti, la società gialloverde ospiterà uno stage per portieri fino a 17 anni, coordinato da Gianluca Pagliuca.

(ASI) - Anche il ventitreesimo turno nel campionato di Serie D, girone E, è andato in archivio e non senza sorprese. La prima é senza dubbio la vittoria in trasferta del fanalino di coda Voluntas Spoleto sul campo del Jolly Montemurlo, gli spoletini dopo il cambio di panchina da Lanza a Bini hanno vinto 1-0 grazie ad una rete dell'ex falchetto Mauro Veneroso.

leo traguardo 3Ha concluso la mezza maratona di Ponte San Giovanni in 2h 7’16”

(ASI) PERUGIA,   – Grande prestazione di Leonardo Cenci che questa mattina (domenica 7 febbraio) ha corso la 27esima edizione della "Maratonina del Campanile", la mezza maratona (21,097 km) organizzata dalla Podistica Volumnia di di Ponte San Giovanni di Perugia, realizzando il tempo di 2 ore 7 minuti e 16 secondi e migliorando di circa 9 minuti (2 ore 16 minuti) quello fatto alla mezza maratona di Foligno lo scorso settembre.

livorno ternana asi(ASI) Livorno - La Ternana di Breda si presenta al “Picchi” di Livorno con un 4-2-3-1 con Meccariello e Gonzalez centrali, Janse e Belloni a coprire la fascia destra e Falletti trequartista. Ottimo avvio quello delle Fere che nei primi 5 minuti dominano il gioco, al terzo minuto è il capitano rossoverde, Vitale a mettere in difficoltà i toscani con un tiro dai venti metri. Il Livorno dopo i primi minuti di avvio prende in mano la situazione e mette in seria difficoltà la retroguardia rossoverde con Vantaggiato, Vajushi e Bàez autore di un’azione in velocità con assist di Vantaggiato; Mazzoni è attento e respinge.

506 preview(ASI) Perugia. Successo importante della Valdiceppo, che strappa due punti dal parquet di Ferro di Cavallo resistendo con tenacia ad ogni tentativo di rimonta da parte dei padroni di casa, alla ricerca di un successo per invertire la rotta dopo qualche inciampo (Umbertide, UBS Foligno, Bastia) e riprendere la corsa nelle parti alte della classifica. I ragazzi di Monacelli hanno sofferto nel primo tempo, ma sono stati in grado tornare a contatto e di rimanerci per diversi minuti, senza però riuscire mai a piazzare il guizzo che li avrebbe riportati avanti e dato loro la possibilità di rovesciare almeno psicologicamente l'inerzia del match.