000centroimpiegoterni(UNWEB) TERNI – “Ci siamo assunti, con un ulteriore atto di responsabilità, il compito di assicurare il proseguimento dell’attività del centro per l’impiego (oggi Arpal Umbria, ndr), nonostante da tempo non fosse più nostra competenza, ma la situazione, così com’è oggi, non può durare più a lungo”. Lo dice il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, che porta alla luce la questione legata al pagamento delle utenze e della sede del centro per l’impiego di Via Annio Floriano a Terni.

coldirettiumbria(UNWEB) Si chiude un anno difficile per il comparto agricolo, caratterizzato da eventi atmosferici che hanno penalizzato le produzioni e con nodi irrisolti sui quali dover intervenire quanto prima. È quanto afferma Coldiretti Umbria nel tracciare un bilancio della stagione appena conclusa e sulle prospettive del prossimo futuro.

coldirettiumbria(UNWEB) Il via libera all’obbligo dell’etichettatura d’origine su tutti i salumi è atteso dal 93% degli italiani che ritengono importante conoscere l’origine degli alimenti e dire finalmente basta all’inganno di prosciutti e salami fatti con carne straniera ma spacciati per Made in Italy. È quanto afferma Coldiretti Umbria nell’esprimere soddisfazione per l’intesa raggiunta in Conferenza Stato Regioni sul decreto, fortemente voluto dalla Coldiretti, che introduce l’indicazione della provenienza per le carni suine trasformate.

piombaroli1(UNWEB) Perugia – Un altro anno al servizio delle persone. Polis cooperativa sociale traccia il bilancio economico e sociale del 2019, un anno in cui “ha lavorato per evolvere e migliorare il modo di operare, per essere sempre più impresa cooperativa sociale innovativa, dinamica, poliedrica, di territorio, aperta al confronto ed alle collaborazioni”.                                                                                              

anapa(UNWEB) Secondo ANAPA Rete ImpresAgenzia, saranno dannosi ed iniqui gli effetti che si avranno con l’introduzione della cosiddetta “Rc auto familiare”, l’emendamento introdotto nel Dl fiscale che consentirà, già a partire dal mese di gennaio, ad un nucleo familiare di assicurare tutti i veicoli usufruendo della classe di merito più bassa presente all’interno del nucleo, indipendentemente dal fatto che si tratti di un mezzo a due o a quattro ruote.

coldirettiumbria(UNWEB) Il via libera ad una rinnovata disciplina degli impianti di produzione di energia elettrica da biogas e di valorizzazione del digestato è un grande risultato ottenuto dalla Coldiretti. È quanto ha affermato il presidente Ettore Pandini in riferimento all’approvazione dell’emendamento alla legge di bilancio che salvaguarda la continuità funzionale degli impianti di biogas già autorizzati e promuove l’utilizzo di sottoprodotti importati per la qualità dei suoli.

Foto GoSource(UNWEB) Narni. Nell’ottica di ridurre l’impiego di plastica monouso, GoSource Italy srl ha consegnato, martedì 10 dicembre, a tutti i dipendenti della sede narnese una borraccia di alluminio. Si tratta di un ulteriore passo nella direzione della sostenibilità per proseguire le azioni intraprese dall’azienda al fine di limitare l’uso della plastica all’interno dello stabilimento. Nel Plant di Narni, in cui si producono elettrodi in grafite per forni elettrici di acciaierie, sono già stati installati erogatori d’acqua dai quali si potranno riempire le borracce con acqua microfiltrata, sanificata e biologicamente pura.

CHIARA LUNGAROTTI PREMIO DONNE MADE IN ITALY(UNWEB) Roma,  . Chiara Lungarotti si aggiudica il Premio Donne per il Made in Italy, assegnato oggi a Roma presso il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Il riconoscimento all’ad del Gruppo Lungarotti è stato conferito nel corso di un convegno targato Io sto con il Made in Italy, iniziativa avviata dal massmediologo Klaus Davi e sostenuto da istituzioni e Pmi italiane. Chiara Lungarotti, è l’unica ‘donna del vino’ tra le 7 premiate che si sono distinte – citano le motivazioni – “per la capacità di innovare e contribuire in maniera significativa alla crescita dell’economia italiana”. Per l’imprenditrice umbra, il vino è il core business di un gruppo che oltre a una produzione di alta qualità di circa 2,5milioni di bottiglie l’anno esportate in 50 Paesi, è attivo nei settori dell’enoturismo con l’Agriturismo Poggio alle Vigne (10 appartamenti autonomi e 2 case indipendenti con piscina, tra i vigneti del Rubesco) e della cultura con il Museo del vino di Torgiano (Muvit) e il Museo dell’olivo e dell’olio (Moo).

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information