Umbria jazzAdottata dall'esecutivo la proposta da sottoporre al consiglio comunale e che mira a consolidare un legame profondo

(UNWEB) Perugia. Conferire alla Fondazione Umbria Jazz il diritto di uso gratuito e trentennale sul complesso immobiliare in piazza Danti di proprietà comunale. È quanto prevede la preconsiliare adottata nella riunione di Giunta del 13 ottobre, su iniziativa dell’assessore al bilancio e patrimonio, per consentire alla Fondazione di contare su una sede all’altezza del prestigio internazionale di una manifestazione musicale come UJ. Un ulteriore segnale, quindi, della volontà di supportare l’attività di Umbria Jazz in tutti i modi. La proposta nasce dalla specifica richiesta avanzata dalla Fondazione, di cui il Comune è socio insieme a quello di Orvieto, alla Regione Umbria e alla Fondazione Cassa di Risparmio. L’operazione consentirebbe infatti l’ampliamento della sede attuale.

Si tratta in tutto di 412 metri quadrati che, in base alla proposta della Giunta, sarebbero adatti a soddisfare le esigenze organizzative e di rappresentanza della Fondazione di partecipazione. Nello specifico, sono interessate un’unità immobiliare (al sesto piano) assegnata in comodato precario oneroso alla Fondazione dal 1996 e un’altra (al settimo piano) che fino al 2019 ha ospitato uffici comunali e ora è inutilizzata. La destinazione culturale di entrambe le unità immobiliari è del resto imposta dallo stesso atto con cui furono a suo tempo acquisite dal Comune. Considerate le operazioni già previste a Monteluce e a Ponte San Giovanni, dove gli uffici comunali si trasferiranno in immobili di proprietà, il complesso di piazza Danti non appare utile per analoghe destinazioni. La Fondazione, ad ogni modo, si farebbe carico della manutenzione ordinaria e straordinaria dello stesso.

L’amministrazione, con l’assessore al bilancio e patrimonio, ha spiegato che con questa iniziativa si consolida così il legame, già profondo, tra la città di Perugia ed Umbria Jazz anche in vista del prossimo 50ennale della manifestazione.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information