LUTTOLa notizia durante la seduta del Consiglio comunale. È stato amministratore unico dell’A.Se. Spoleto S.p.A. dal 2018 al 2020. Il Sindaco Umberto de Augustinis:”Non potremo mai dimenticare ciò che ha fatto”

(UNWEB) Spoleto. Il Consiglio comunale ricorda Giovanni Cao con un minuto di silenzio. Nel corso della seduta di questo pomeriggio il Sindaco Umberto de Augustinis ha dato la notizia della scomparsa dell’ingegner Cao, Amministratore unico dell’A.Se. Spoleto S.p.A. dal 2018 al giugno 2020.

“Ho veramente il cuore addoloratissimo in questo momento perché ho appena saputo che l’ingegnere Cao, che ha diretto in maniera splendida l’A.Se. Per due anni, si è spento all’ospedale di Spoleto. Sapevamo che stava male da molto tempo, ma la sua scomparsa lascia un vuoto enorme, un vuoto fatto di generosità, di trasparenza e anche di amore per questa città.

Non potremo dimenticare in nessun modo ciò che ha fatto, perché ha preso in mano situazioni complicatissime e ha saputo, con coraggio e abnegazione, senza nessun interesse personale, perché ricordo che lavorava gratuitamente, occuparsi di una realtà difficile facendo più di quello che ci si aspettava da lui.

A nome di tutti coloro che lo hanno conosciuto e hanno potuto vedere come lavorava penso di poter esprimere il cordoglio più profondo”.

Cordoglio anche da parte del Presidente del Consiglio comunale Sandro Cretoni:”È stato un uomo di grande umanità e professionalità, che ha messo a disposizione della città le sue competenze, lavorando con impegno e serietà. A nome dell’intero Consiglio comunale esprimo le più sincere condoglianze alla famiglia”.

-------------------------

“La notizia della scomparsa dell’ingegnere Giovanni Cao è stato senza dubbio il momento più triste di questa esperienza amministrativa. In questi anni di lavoro e collaborazione ne abbiamo potuto apprezzare le impagabili qualità umane che, al pari di quelle professionali, hanno permesso a ciascuno di noi di creare con lui un rapporto sincero e di reciproca stima.

Desideriamo esprimere pubblicamente il sentimento di tristezza e dolore che stiamo vivendo, unendoci al messaggio di cordoglio del Sindaco Umberto de Augustinis e del Presidente del Consiglio comunale Sandro Cretoni, per far sì che la città possa ricordare la caratura di un uomo che, sempre animato da una passione e da un amore straordinari nei confronti della città, ha dato il suo importantissimo contributo nell’intento di migliorare la qualità dei servizi resi quotidianamente al cittadino.

Di tutto questo noi oggi lo ringraziamo, porgendo le più sentite condoglianze ai suoi familiari”.

Beatrice Montioni, vicesindaco
Elisabetta Mazzoli, assessore
Ada Urbani, assessore
Maria Rita Zengoni, assessore
Francesco Flavoni, assessore
Angelo Loretoni, assessore
Claudio Zucchelli, assessore
David Militoni, consigliere comunale
Giampaolo Fagotto Fiorentini, consigliere comunale
Debora Pompili, consigliere comunale
Massimiliano Montesi, consigliere comunale
Roberto Ranucci, consigliere comunale
Mario Mancini, consigliere comunale
Filippo Ugolini, consigliere comunale


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information