IMG 20210728 WA0002(UNWEB) Perugia. "Nei giorni scorsi personale dell'UPGSP è intervenuto in via del Macello in ausilio ad una pattuglia dell'Esercito Italiano impegnata nei controlli straordinari in città. I militari avevano sottoposto a controllo alcuni soggetti che destavano sospetti e che cercavano di allontanarsi.

L'uomo, un cittadino italiano del '75 residente nell'Alto Tevere, che si stava per mettere alla guida di un veicolo si mostrava poco collaborativo al controllo e si agitava fortemente. Sottoposto a perquisizione personale, veniva rinvenuto nella tasca del soggetto mezzo grammo di sostanza stupefacente che all'esito del test è risultata del tipo cocaina.

Il controllo, quindi, veniva esteso alla vettura del soggetto, all'interno della quale veniva trovata una mazza da baseball che veniva sequestrata. L'uomo, quindi, veniva denunciato per "porto di armi o oggetti atti ad offendere".

Durante un altro controllo avvenuto in via Campo di Marte la Volante ha fermato due ragazzi, entrambi risultati minori cittadini italiani, a bordo di un ciclomotore. Quello che era alla guida al momento di fermarsi cercava di disfarsi di un coltello a serramanico gettandolo per terra. L'oggetto una volta recuperato veniva sottoposto a sequestro e il minore denunciato per porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Il ciclomotore, di proprietà di un terzo soggetto, è risultato privo di copertura assicurativa mentre il minore che guidava risultava sprovvisto di patente di guida in quanto mai conseguita. Per tali violazioni amministrative venivano elevate nei confronti dei genitori del minore sanzioni per oltre € 6000 mentre il proprietario del ciclomotore è stato sanzionato per incauto acquisto."

Così, in una nota, la Questura di Perugia.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information