fontanelle di bardano• Atti trasmessi alla Procura della Repubblica di Terni per reati di lesioni colpose gravi, fuga ed omissione di soccorso
(UNWEB) ORVIETO – Dopo una settimana di verifiche incrociate sui sistemi di videosorveglianza comunali e privati presenti nella zona di Fontanelle di Bardano, il personale della Polizia Locale di Orvieto coordinato dal Comandante T.C. Alessandra Pirro e dal Cap. Enrico Sacco, ha identificato l’autore dell’investimento del pedone, avvenuto il 14 novembre scorso alle ore 18:30 in Località Fontanelle di Bardano.

L’investitore, complice l’oscurità e le cattive condizioni metereologiche, si era dato alla fuga omettendo di prestare soccorso al pedone che poco dopo, grazie all’intervento del 118 richiesto da alcuni residenti, era stato ricoverato in Ospedale in “codice rosso”.

Lo studio accurato di tutte le immagini dei sistemi di videosorveglianza al servizio delle attività ed imprese presenti a Fontanelle di Bardano, ha consentito alla Polizia Locale di Orvieto, di individuare un’autovettura di colore bianco che, lanciata ad alta velocità in direzione Allerona/Orvieto, avrebbe colpito il malcapitato con la parte destra del veicolo omettendo di fermarsi e di prestare soccorso. Preziosa anche la collaborazione fornita dai Carabinieri del Comando Stazione di Orvieto.

Il responsabile è stato deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria per i reati di lesioni colpose gravi, fuga ed omissione di soccorso.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information