IMG 20221205 WA0028 3(UNWEB) Perugia. "Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia hanno denunciato un cittadino italiano di 73 anni per il reato di evasione.

L’uomo – in regime di detenzione domiciliare da scontare presso la sua abitazione a Roma – si era portato a Perugia per asseriti motivi sanitari.

In seguito, unitamente al proprio avvocato, si è recato presso la Questura dove, dopo aver presentato un’istanza prodotta all’ufficio di Sorveglianza di Roma in cui rinunciava alla misura alternativa alla detenzione, ha chiesto di essere accompagnato presso la Casa Circondariale di Perugia – Capanne.

Gli operatori, a quel punto, constatato che l’uomo si era allontanato arbitrariamente dal proprio domicilio, lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di evasione; dopodiché, al termine delle attività di rito, lo hanno riaccompagnato a Roma dove, nelle more della decisione del Tribunale di Sorveglianza in merito alla sua istanza, continuerà a scontare la pena in regime di detenzione domiciliare."

Così, in una nota, la Questura di Perugia. 


Immagine WhatsApp 2024 02 24 ore 15.27.34 f9718639

 AVIS

80x190