manu1(UNWEB) Perugia. Sono quattro i concerti in programma tra marzo e giugno 2023 nell’ambito della rassegna “I capolavori al Manu, giunta alla 10^ stagione cameristica.

L’iniziativa è a cura del Museo Archeologico nazionale dell’Umbria e della Direzione regionale dei musei dell’Umbria, in collaborazione con l’associazione Ars et labor, il Goethe institut e l’istituto tedesco di Perugia, con il patrocinio del Comune di Perugia.

-Si comincia domenica 5 marzo con il concerto a cura del trio Ars et Labor: Joseph Haydn, Three Sonatas for the Piano-Forte with an Accompaniment for the Violon & Violoncello op.75, Hob. XV:27, 28, 29.

-Domenica 23 aprile l’AKA Duo (Yuto Kiguchi, pianoforte Seina Matsuoka, violino) vincitore del 26° Concorso cameristico internazionale «Giulio Rospigliosi» propone: Ludwig Van Beethoven, Sonata per pianoforte e violino in la maggiore op. 30,1;

Claude Debussy, Sonate pour violon et piano;

Richard Strauss Sonata per violino e pianoforte, op.18.

-Domenica 7 maggio il trio Ars et Labor esegue: Joseph Haydn, Sonata per il clavicembalo o forte-piano con un violino e violoncello op. 57,2 in mi minore Hob. XV:12;

Johannes Brahms trio in si maggiore op. 8 (versione 1891).

-Infine domenica 4 giugno concerto finale, Masterclass annuale di Pianoforte e Musica da Camera di Christa Bützberger. Programma da definirsi.

Tutti i concerti sono gratuiti.


Immagine WhatsApp 2024 02 24 ore 15.27.34 f9718639

 AVIS

80x190