Mario Umberto Borzacchini vincitore 1000 Miglia nel 1932(UNWEB) Orvieto. Grande attesa per l’edizione 2021 della Mille Miglia, organizzata per le tappe umbre da 1000 Miglia srl con la collaborazione di Aci Terni, grazie al patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Terni, del Comune di Orvieto e degli altri comuni del comprensorio ternano che il 18 giugno ospiteranno l’evento.


La conferenza stampa di presentazione della nota corsa automobilista si terrà mercoledì 19 Maggio, alle 12, nei locali della biblioteca comunale del Comune di Orvieto.
Il programma della manifestazione prevede l’arrivo dei “bolidi d’epoca” ad Orvieto il 18 giugno, a Piazza del Popolo, dove ci sarà il controllo orario da parte dei commissari di percorso e cronometristi di Aci Terni.
La corsa attraverserà i comuni di Amelia, Lugnano in Teverina, Alviano, Guardea, Montecchio, Baschi, Castelviscardo, Allerona, Ficulle, Fabro e Monteleone di Orvieto.
“Dopo la splendida edizione del 2019 transitata a Terni, è un grande onore ospitare di nuovo il passaggio della Mille Miglia - dice Giorgio Natali, presidente di Aci Terni e del Club dei veicoli d’epoca Borzacchini Historic, federato Automotoclub Storico Italiano. Grandi sono le tradizioni motoristiche ternane, con i leggendari campioni Mario Umberto Borzacchini, vincitore della Mille Miglia nel 1932, ed i campioni del mondo di motociclismo, Libero Liberati e Paolo Pileri, le cui imprese risuonano ancora oggi così come il rombo delle fuori serie della Mille Miglia. Come scriveva Borzacchini “mentre si corre non si ha tempo di avere paura, si deve solo guardare la strada”. Le sue parole - conclude Natali - sono il migliore augurio per guardare avanti e sperare nel superamento dell’emergenza pandemia”.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information