20nov21 childrensdasy 01(UNWEB) Acquasparta. Il 20 novembre si celebra in tutto il Mondo la "Giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza", la possibilità per le scuole e le associazioni di categoria di fare una fotografia sullo stato di salute dei diritti umani legati alle fasce d'età ad essa appartenenti.
Non ne è esule l'Italia e con lei i piccoli territori come il nostro e gli enti preposti hanno, a volte, maggiore facilità nel monitorare la reale condizione di benessere fisico ed intellettuale.

L'Associazione Bottegart in questo decennio ha potuto offrire il proprio servizio, in termini assolutamente gratuiti, per raggiungere piccoli traguardi in questo senso. Con la giornata che si andrà a celebrare si vuole esprimere grande soddisfazione per la fiducia che l'Istituto Comprensivo di Acquasparta continua negli anni a riporre nei progetti e nelle proposte dell'associazione; la microlibreria So'Stare di Configni è stata scelta infatti dalla scuola dell'infanzia per concludere il progetto ministeriale "Libriamoci 2021" che ha visto tutte le sezioni coinvolte per l'intera settimana, a scuola, in letture ad alta voce ed attività laboratoriali relative alle emozioni.
Bottegart, nell'intero pomeriggio di sabato 20 novembre, dalle 15 alle 19, ospiterà piccoli gruppi di bambine e bambine con i loro adulti di riferimento e, tra le altre letture che proporrà per seguire il filone dedicato alle emozioni, presenterà una parte del catalogo di libri patrocinati da Amnesty International di cui la stessa ha fatto dono alla microlibreria come regalo per la sua apertura nel 2020.

Una giornata quindi di grande interesse, sostenuta dalla scuola e patrocinata da un'organizzazione internazionale che guarda con assoluta priorità alle condizioni degli infanti e degli adolescenti.
Nelle settimane successive, anche altri ordini di scuola saranno ospitati in microlibreria.
Bottegart ringrazia le insegnanti ed i docenti che hanno reso possibile l'evento e la Dirigente Dott.ssa Meatta per l'attenzione rivolta all'esperienza di So'Stare ed ai volontari della sezione di Terni e dell'Umbria di Amnesty International per la loro disponibilità e partecipazione.

Per partecipare al pomeriggio è obbligatoria la prenotazione al 349.3119761 (sms-whatsapp) o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Si entra con greenpass e mascherina
Ogni gruppo sarà impegnato per circa 25 minuti


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information