Viola img1L'iniziativa in programma l'11 e 12 novembre verrà presentata il 6 novembre nella sede dell'Azienda agricola Pucciarella
A ventiquattro anni dalla prima edizione la manifestazione resta uno degli appuntamenti clou al Trasimeno per l'olio extravergine di oliva

(UNWEB) MAGIONE  – Quasi un quarto di secolo per Olivagando, la manifestazione dedicata all'olio nuovo e alle specialità autunnali organizzata dall'assessorato alle attività produttive del Comune di Magione in collaborazione con le proloco e le associazioni del territorio. La manifestazione vedrà coinvolto tutto il centro storico del capoluogo con degustazioni e iniziative varie tra cui uno slow cooking con la chef Viola Leporatti, conosciutissima su Tik Tok e Instagram come Violainthesky. Previste anche visite guidate ai frantoi del territorio comunale.
Anche quest'anno il programma, fa sapere l'assessore Silvia Burzigotti, sarà reso noto in occasione del primo appuntamento, Saggiassaggi, che si terrà il prossimo 6 novembre in una delle sale del castello, costruito nel '700 in stile medievale, centro della vita dell'Azienda agricola Pucciarella. Ideato in collaborazione con Assoprol Umbria l'evento è il primo di una serie di appuntamenti che vedono l'assessorato collaborare con l'organizzazione che conta una base associativa di oltre 700 soci, tra aziende agricole e frantoi, rappresentando una significativa percentuale della produzione di olio extravergine d'oliva dell'Umbria.
In collaborazione con Assoprol viene infatti organizzato il concorso "La Dolce Goccia" e l'evento finale della manifestazione che, come da tradizione, si terrà a San Savino. Appuntamento che prevede assaggi degli oli vincitori e la presentazione di un progetto relativo al lago Trasimeno.
I singoli eventi saranno pubblicizzati nelle relative pagine Facebook e Instagram


LocandinaScacchi2

 AVIS

80x190