massimo rolla(UNWEB) – Perugia,  – Il Garante dei Diritti delle Persone con Disabilità della Regione Umbria, avvocato Massimo Rolla, interviene con un messaggio alla vigilia della Giornata internazionale delle persone con disabilità, che ricorre domani, 3 dicembre. Di seguito il testo:

"In poco più di due mesi dal mio insediamento avvenuto il 26 di agosto 2022, quella di domani sarà la mia prima giornata Internazionale delle persone con disabilità da Garante Regionale. Un ruolo complesso, articolato, ma che svolgo e continuerò a svolgere con tanta passione e, mi auguro, competenza, per cercare di essere un punto di riferimento per le persone con disabilità della nostra regione.

Sono tanti i temi che sono stati posti alla mia attenzione in questo breve lasso temporale dalla mia nomina: dall'abbattimento delle barriere architettoniche, alla presenza di bandi di concorso limitativi nei confronti delle persone con disabilità, alle problematiche di inclusione scolastica, all'accessibilità alla sanità pubblica regionale, alla continuità all'interno dei Centri diurni e residenziali, all'inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

Ho fornito e sto fornendo riscontri, aiuti fattivi alle famiglie ed alle persone, pareri ad amministrazioni pubbliche e segnalazioni ad enti.

Quella di domani non dovrà essere soltanto una ricorrenza, ma una giornata all'interno della quale si dovranno attenzionare maggiormente le politiche sociali necessarie e indispensabili per abbattere barriere, includere.

Che sia un punto di partenza e non di arrivo, affinché le tante persone con disabilità ed i loro familiari vengano considerati cittadini di una stessa comunità di appartenenza.

Un buon 3 dicembre a Tutti Noi".

Garante dei Diritti delle Persone con disabilità - Regione Umbria

--


Immagine WhatsApp 2024 02 24 ore 15.27.34 f9718639

 AVIS

80x190