Peppucci Morroni(UNWEB) Con la cattura di Matteo Messina Denaro vince lo Stato, vincono le Istituzioni e vincono i cittadini che mai si sono arresi e piegati alla mafia”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Francesca Peppucci, sull’arresto, avvenuto questa mattina con un blitz in una clinica privata palermitana, dove era ricoverato, del boss Matteo Messina Denaro, latitante da 30 anni.

“Quella di oggi è un’ulteriore conferma che lo Stato c'è - osserva ancora Peppucci - e che prima o poi tutti gli esponenti della criminalità organizzata vengono assicurati alla giustizia. Il mio pensiero va a chi ha perso la vita per combattere la mafia, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e tanti altri che hanno dato se stessi a sostegno della legalità”.

Con queste parole Francesca Peppucci, insieme al Presidente del Gruppo assembleare FI, Roberto Morroni, rivolge “un sentito plauso e un vivo ringraziamento a tutte le forze di Polizia, alla Procura nazionale antimafia e alla Procura di Palermo per l’instancabile lavoro volto a tutelare gli italiani e la Repubblica”.


Banner 300 250

Giornata Naz.le contro il bullismo1 page 0001