Screenshot 2021 05 08 Le dichiarazioni di Caserta post Perugia Como2(UNWEB) Perugia. "È stata una gara difficile nei primi venti minuti, non era facile da approcciare. I ragazzi hanno sofferto anche per bravura del Como. Poi però è venuta fuori la nostra qualità. Sono molto contento perché abbiamo festeggiato la vittoria del campionato con un bel risultato”.

Così Fabio Caserta, tecnico del Perugia, al termine della prima giornata del girone a tre chiamato a decretare il vincitore della Supercoppa di Serie C 2020-’21 tra le prime classificate dei tre gironi. La vittoria ottenuta sul Como per 2-1 permette ora alla squadra umbra di tornare in campo direttamente tra due settimane nel sentito derby contro la Ternana guidata da Cristiano Lucarelli. “Godiamoci questo momento perché i ragazzi hanno bisogno di un po’ di riposo dopo un finale di campionato intenso. Questa settimana ci siamo allenati un po’ meno tra feste e celebrazioni. Vogliamo preparare bene la partita di Terni per fare una grande gara in una partita molto sentita in città”, ha precisato Caserta che, ripensando al campionato appena concluso, ha sottolineato: “La partita con la Triestina in casa ci ha dato dei segnali importanti ed è forse stata la gara della svolta. Non era facile dopo la retrocessione e le difficoltà iniziali. Essere accostati a grandi allenatori del passato è un motivo d’orgoglio”.

Redazione


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information