Trofeo Bikeland Ciclocross 07112021 locandinaIl Trofeo Bikeland Ciclocross riparte finalmente dopo un anno di stop e tocca quota 250 iscritti per l'ottava edizione.

(UNWEB) Città di Castello. Nella mattinata di domenica 7 novembre i concorrenti da tutta l'Umbria, da altre regioni d'Italia (Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Abruzzo, Marche) e anche dalla Repubblica di San Marino potranno solcare i prati del parco della Fornace per questo appuntamento valevole come seconda prova dell'Adriatico Cross Tour e di campionato regionale FCI Umbria per le categorie juniores, master junior, open donne, master donne e master uomini (élite sport e master 1, poi master 4-5-6-7-8).

Nella "conca" del parco, dove sorgeva una vecchia fornace, è stato preparato di tutto punto il percorso di 2300 metri prevalentemente sterrato e senza un tratto di asfalto che interessa quasi tutto il perimetro del parco che dispone anche di un'ampia zona adibita ai parcheggi. In caso di pioggia, il fondo sterrato ha una buona tenuta perché compatto.

Antonello Donati, responsabile dell'organizzazione: "Finalmente ripartiamo e riportiamo un po' di spettacolo agonistico qui a Città di Castello grazie a questa manifestazione che ha avuto tanto successo nelle passate edizioni e alla quale abbiamo dovuto giocoforza rinunciare un anno fa a causa del dilagare della pandemia. Nonostante le attuali restrizioni imposte dai vari decreti governativi, con i dovuti distanziamenti e l'uso del green pass, l'importante è poter tornare a pedalare e a fare sport. Ringraziamo l'amministrazione comunale di città di Castello, la società rionale di Riosecco, gli sponsor Enervit e Bikeland che hanno condiviso e partecipato attivamente all'organizzazione del nostro evento".

Massimo Alunni, presidente del comitato regionale FCI Umbria: "Il Bikeland Team Bike 2003 sta dando prova della sua capacità organizzativa nel riproporre la manifestazione che è saltata lo scorso inverno. Continuiamo a dare impulso al ciclocross nella nostra regione e l'abbinamento con l'Adriatico Cross Tour per il secondo anno di fila ne è la dimostrazione. Città di Castello è un polo di attrazione importante per il ciclismo nella nostra regione in tutte le categorie. La gara di domani cederà il testimone a quella di Petrignano, speriamo di poter recuperare quella di Terni l'anno prossimo perché vogliamo dare slancio al movimento provinciale e per farlo, occorre ripartire dall'attività giovanile".

PROGRAMMA DOMENICA 7 NOVEMBRE

Ritrovo alle 7:30 a Città di Castello presso il parco della Fornace in via dei Pioppi

Verifica tessere e iscrizioni fino alle 9:00

Riunione tecnica alle 9:15

1° partenza ore 9:30 juniores, donne open, donne master, master 4-5-6 over (40 minuti)

2° partenza ore 10:30 under 23, élite, élite sport, master 1-2-3 (60 minuti)

3° partenza ore 12:00 esordienti-allievi uomini e donne (30 minuti)

3° partenza bis ore 12:10 G6 uomini e donne (20 minuti)

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information