(ASI) Foligno. Favorire la cooperazione tra la scuola e il mondo imprenditoriale attraverso iniziative di diffusione della cultura d'impresa tra gli studenti: è l'obiettivo del progetto "A scuola d'impresa", promosso dall'Agenzia Umbria Ricerche: martedì 20 gennaio, a partire dalle 9,30, all'Auditorium San Domenico di Foligno prenderà il via la terza edizione dell'iniziativa in presenza delle scuole e degli studenti beneficiari.

casciari-300x264(ASI) Perugia. "La Regione è attenta affinché il metodo Montessori possa continuare ad avere un ruolo centrale nel percorso della formazione in Umbria": lo ha affermato stamani la vicepresidente della Regione Umbria con delega all'Istruzione, Carla Casciari, a margine dell'inaugurazione dell'Aula delle attività artistiche dell'Accademia d'Arte del Bambino presso la Scuola dell'Infanzia Santa Croce di Perugia.

(ASI) Perugia – "La salvaguardia del centro storico di Gualdo Cattaneo dal rischio di dissesto geologico rappresenta una priorità per la quale abbiamo richiamato l'attenzione del Governo centrale": lo ha affermato l'assessore regionale alla mitigazione del rischio geologico, Stefano Vinti, informando che "per il consolidamento dell'abitato di Gualdo Cattaneo, interessato da continui dissesti, la Giunta regionale dell'Umbria ha inoltrato al Governo la richiesta di 6 milioni 900 mila euro nel Piano Nazionale 2014-2020".

inaugurazione strada colfiorito-serravalle di chienti 6(ASI) Serravalle di Chienti (mc), 16 gen. 015 – È stato inaugurato stamattina il tratto Colfiorito-Serravalle della strada statale 77 Val di Chienti, nove chilometri di nuova strada a quattro corsie tra l'Umbria e le Marche. Alla cerimonia, che si è svolta alla galleria Bavareto (Serravalle di Chienti, in provincia di Macerata), alla presenza del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi, hanno preso parte per la Regione Umbria la presidente Marini e gli assessori regionali alle Infrastrutture, Silvano Rometti, e allo Sviluppo economico, Vincenzo Riommi. Tra gli intervenuti, inoltre, il presidente dell'Anas Pietro Ciucci, il presidente della società Quadrilatero Marche Umbria spa Guido Perosino e il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca.

mismeti"No al prelievo di un miliardo. Pronti con l'Upi a impugnare la legge di Stabilità davanti alla Corte Costituzionale e al Tar"
(ASI) Perugia - L'assemblea dei Presidenti di Provincia, riunitasi nel pomeriggio di ieri a Roma per iniziativa dell'Upi, ha affrontato con determinazione le problematiche venutesi a creare con la legge 56/14 che ha riformato le Province e istituito le Città metropolitane, ma con tempi di attuazione completamente disallineati dalle leggi di riordino delle Regioni e dalla legge di Stabilità che sottrae un miliardo ai bilanci delle Province bloccando di Fatto la riforma.

casciari-300x264(ASI) Perugia. Domiciliarità, vita indipendente e inclusione sociale, sono le tre parole chiave adottate dalla Regione Umbria per la sfida alla non autosufficienza: la Giunta regionale, su iniziativa della vicepresidente con delega al Welfare, Carla Casciari, ha destinato 2 milioni di euro per finanziare la quota sociale prevista nel nuovo Piano regionale integrato per la non auto-sufficienza, "Prina". Le risorse, assegnate ai Comuni capofila delle Zone sociali, sono destinate prevalentemente (1.600.000 euro) al potenziamento degli interventi a favore della domiciliarità, mentre la restante parte (400.000 euro) servirà ad avviare due sperimentazioni riportate nel nuovo "Prina".

PadreLucas(ASI) Perugia. "Partecipo al dolore dei familiari e a quello della Famiglia dell'Amore Misericordioso a cui Padre Maximiano ha dato un contributo importante con lo stile rigoroso che lo contraddistingueva". È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, esprimendo la sua vicinanza e partecipazione alla Famiglia Religiosa dei Figli e delle Ancelle dell'Amore Misericordioso di Collevalenza per la notizia della scomparsa di Padre Maximiano Lucas della Famiglia Religiosa.

castiglione del lago top2(ASI) Perugia. "Per la variante esterna all'abitato di Castiglione del Lago alla strada regionale 71 Umbro-Casentinese c'è il definitivo 'via libera' da parte della Giunta regionale alla prosecuzione dell'iter di realizzazione secondo il nuovo tracciato individuato". È quanto comunica l'assessore alle Infrastrutture Silvano Rometti, rendendo noto che la Giunta regionale ha "autorizzato la prosecuzione con alcune modifiche dell'intervento inizialmente individuato, confermando l'impegno della Regione a procedere alla realizzazione di un'opera attesa da molti anni e di estrema importanza per il territorio, per l'alleggerimento del traffico e la messa in sicurezza dei centri abitati, come sancito nel protocollo d'intesa sottoscritto nell'aprile scorso tra Regione, Provincia di Perugia e Comune di Castiglione del Lago".
"Il nuovo tracciato, che propone di utilizzare per un tratto un impianto stradale già esistente, con un percorso più vicino alla ferrovia – sottolinea Rometti – è in grado di garantire la funzionalità dell'intervento e allontanare il traffico dei mezzi pesanti dalla zona urbana più densamente abitata".

villaumbra(ASI) Perugia – Ha preso il via a Villa Umbra la quinta edizione del corso di progettazione europea organizzato dal Servizio Europa ("SEU") e dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica con l'obiettivo di preparare gli enti e gli operatori affinché siano in grado di programmare, progettare, realizzare e rendicontare gli interventi in materia con precisione e competenza.

deruta(ASI) – "Siano rese al più presto disponibili le risorse necessarie per la messa in sicurezza del centro di Deruta e delle località del territorio a rischio di frana". È quanto sollecita dal Governo l'assessore regionale alla mitigazione del rischio geologico, Stefano Vinti, ricordando che nel Piano Nazionale 2014-2020 contro il dissesto idrogeologico la Giunta regionale dell'Umbria ha segnalato le situazioni a rischio da frana elevato che interessano il centro abitato di Deruta e la località Palazzone, situata nelle immediate vicinanze del centro storico, rappresentando una richiesta pari 3 milioni e 350mila euro.

Rometti(ASI) Perugia.  Istituire un tavolo tecnico per la riqualificazione dei siti produttivi Enel in Umbria: è quanto è stato concordato nell'incontro che si è svolto tra l'assessore all'Ambiente della Regione Umbria Silvano Rometti, i sindaci di Gualdo Cattaneo Andrea Pensi, di Panicale Giulio Cherubini e di Piegaro Roberto Ferricelli, con la delegazione di Enel guidata dal responsabile Affari Istituzionali Territoriali Donato Leone.

edi cicchi(ASI) Perugia. Vista la grande emergenza locativa attraversata dall'Italia tutta e che, e che negli ultimi anni non ha risparmiato nemmeno Perugia, in considerazione della DGR 1226/2014, il Comune di Perugia ha predisposto un bando pubblico per l'erogazioni di contributi integrativi del canone di locazione a favore di nuclei familiari in possesso di intimazione di sfratto per "morosità incolpevole", ovvero quelli che, successivamente alla stipula del contratto di locazione, si sono trovati in una condizione di impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo, a causa di una delle seguenti motivazioni:

Catiuscia-Marini 5(ASI) Perugia – "Grazie Presidente, per come ha interpretato la sua alta carica istituzionale, per come ha difeso e salvaguardato le istituzioni democratiche, per lo stile politico ed istituzionale, per come ha rappresentato il Paese dando onore agli italiani, per la capacità e l'autorevolezza nelle relazioni internazionali". È quanto scrive la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, per le dimissioni del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

casciari-300x264(ASI) Perugia – "Un progetto articolato che vuole coinvolgere i giovani umbri in una ri?essione sullo spreco alimentare, partendo dalla consapevolezza che la tutela dell'ambiente passa anche attraverso un consumo consapevole": lo ha affermato stamani a Perugia la vicepresidente della Regione Umbria con delega al Welfare, Carla Casciari, nel corso della presentazione del concorso "Umbria che sì Umbria che no – Rispettiamo il cibo, combattiamo lo spreco", rivolto agli studenti delle scuole umbre. All'incontro, oltre alla vicepresidente Casciari, sono intervenuti il presidente del Cesvol di Perugia, Giancarlo Billi, la referente del progetto "Zero Waste" per il Cesvol, Alessandra Stocchi, i rappresentanti della Rete Zero Waste, del Tavolo Idee Realizzabili, dell'Associazione Amica Sofia e di Actionaid Umbria che hanno collaborato alla realizzazione del concorso, e i referenti delle aziende private che hanno sponsorizzato l'iniziativa.

TorreSciri orizz01(ASI) Perugia. "Siamo convinti che molti problemi del centro storico di Perugia si possano superare attraverso il ritorno ad una città abitata e vissuta dalle famiglie e per questo l'intervento della Regione dell'Umbria e dell'Ater che mette a disposizione ben ventidue alloggi nel cuore dell'acropoli perugina, oltre a ristrutturare un antico monumento con la Torre degli Sciri, vada nella direzione giusta".

incontro sala giunta 2(ASI) Perugia. La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ed il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, hanno ricevuto a Palazzo Donini, a Perugia, in visita di cortesia, Geert Roelens, CEO della Beaulieu International Group, l’azienda belga che nell’agosto scorso ha acquistato la Meraklon di Terni. Roelens era accompagnato da Leonardo Pinoca, amministratore delegato della Beaulieu Fibres International Terni (ex Meraklon). All’incontro erano presenti – tra gli altri –l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Riommi, il direttore regionale Lucio Caporizzi ed il coordinatore regionale dell’area Impresa e lavoro, Luigi Rossetti.

Elezioni amministrative 2019
Spazio pubblicitario a pagamento

Committente responsabile: Federico Lupatelli

freegifmaker.me 2fcam

 

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information