(UMWEB) – Perugia - In vista della imminente scadenza del termine per la presentazione dei progetti di riparazione dei danni lievi subiti dagli edifici residenziali e dalle attività produttive, prevista per il prossimo 30 giugno, il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, nella sua veste di vice-commissario per la ricostruzione, ha inviato una lettera al commissario straordinario del Governo per la ricostruzione, Piero Farabollini, in cui si chiede di valutare l’opportunità di concessione di una proroga, auspicando un allineamento temporale con la scadenza, attualmente prevista al 31 dicembre 2019, dei termini per la “ricostruzione pesante”.

Francesca Petullà(UMWEB) – Perugia – Le ultime disposizioni urgenti adottate dal Legislatore per favorire la crescita economica e dare impulso al sistema produttivo del Paese sono state al centro del corso “Sblocca Cantieri, Decreto Crescita e Codice dei contratti: le misure urgenti per la crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” organizzato oggi dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Al centro della giornata formativa l’analisi delle modifiche al Codice dei contratti introdotte dallo “Sblocca Cantieri” e dal “Decreto Crescita”, con particolare attenzione ai cambiamenti inerenti le fasi di progettazione, verifica delle offerte e aggiudicazione degli appalti, il processo amministrativo il ruolo di Anac, l’Autorità nazionale Anticorruzione, e gli interventi prioritari post-sisma. Temi approfonditi da Francesca Petullà, avvocato ed esperta in materia di appalti pubblici.

protocollo carabinieri 5(UMWEB) – Perugia – Firmato oggi a Palazzo Donini un protocollo d’intesa tra la Regione Umbria, il Comando Legione Carabinieri Umbria e il Provveditorato Interregionale Opere pubbliche di Toscana, Marche e Umbria (Sede coordinata di Perugia) per la promozione di iniziative a sostegno dell’adeguamento infrastrutturale di potenziamento della funzionalità dei presìdi territoriali dell’arma.

65787013 1041283786261918 5365338837687992320 n(UMWEB) –Perugia - Anche Spoleto avrà un DigiPASS, spazio pubblico ad accesso libero in cui cittadini e imprese potranno accedere ai vari servizi digitali. Domani, martedì 25 giugno, si terrà la cerimonia di inaugurazione degli spazi in via Busetti 28, alle ore 17.30, alla presenza dell’assessore regionale all’Innovazione e Agenda Digitale Antonio Bartolini, del sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis, dei sindaci dei Comuni della Zona sociale n.9 Umbria (di cui, insieme a Spoleto che è capofila, fanno parte Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria), del direttore regionale Lucio Caporizzi e di Stefano Bigaroni, amministratore unico di Umbria Digitale, partner tecnologico di DigiPASS.

RegioneUmbria(UMWEB) – Perugia - "Visto che il datore di lavoro deve valutare tutti i rischi per la sicurezza e per la salute dei lavoratori, a seguito dell'entrata in vigore della L. 24/2017, la Regione Umbria prima ha istituito il Centro per la Gestione del Rischio Sanitario e la Sicurezza del Paziente con funzioni di coordinamento delle attività di gestione del rischio sanitario e sicurezza del paziente in tutto il Servizio Sanitario Regionale, a garanzia di equità e omogeneità dei livelli di qualità e sicurezza delle prestazioni erogate e poi il Centro Rischio Sanitario e Sicurezza dei Pazienti di concerto con il Servizio Prevenzione Sanità Veterinaria e Sicurezza Alimentare della Regione Umbria ha coordinato un gruppo di lavoro multidisciplinare per la definizione di linee di indirizzo per la prevenzione, la segnalazione e gestione degli episodi di violenza a danno dell'operatore sanitario".

vesuvius 2579983 1920(UMWEB) Perugia – La Regione Umbria è pronta a fare la sua parte per l'accoglienza degli sfollati in caso di interventi di emergenza che si rendessero necessari a causa di eruzioni del Vesuvio o della caldera dei Campi Flegrei. Va in questa direzione il protocollo d'intesa siglato nei giorni scorsi a Napoli con la Regione Campania e i Comuni dell'area a rischio vulcanico e che coinvolge diverse Regioni italiane per l'attuazione dei Piani della Protezione civile attraverso gemellaggi tra territorio.

RegioneUMbria(UMWEB) – Perugia – Verrà firmato lunedì 24 giugno a Palazzo Donini un protocollo d’intesa tra la Regione Umbria, il Comando Legione Carabinieri Umbria e il Provveditorato Interregionale Opere pubbliche di Toscana, Marche e Umbria (Sede coordinata di Perugia) per “la promozione di iniziative a sostegno dell’adeguamento infrastrutturale di potenziamento della funzionalità dei presìdi territoriali” con il quale le parti si impegnano ad avviare un percorso di collaborazione “allo scopo di incrementare, ciascuno nell’ambito delle rispettive competenze, il rafforzamento dell’efficienza e della funzionalità dei presìdi presenti sul territorio, con riguardo all’adeguamento e miglioramento delle caserme”.

terni 6(UMWEB) – Perugia – “L’azienda ospedaliera di Terni si conferma come un’eccellenza nel panorama sanitario regionale che contribuisce a fare dell’Umbria una Regione bencmarker con servizi sanitari valutati tra i migliori non solo a livello regionale, ma nazionale”: lo ha affermato il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, che si è recato in visita all’Ospedale di Terni accompagnato dal commissario straordinario, Maurizio Dal Maso.

(UMWEB) – Perugia– “Non rientra affatto nei canoni della correttezza la strumentale interrogazione del senatore della Lega Luca Briziarelli, e bene ha fatto il Ministro della salute, Giulia Grillo, a rimarcare le prerogative della Regione nella nomina dei Commissari per le aziende sanitarie ed ospedaliere. Ricordo che la Giunta regionale dell’Umbria, per quanto attiene le nomine è nella pienezza dei suoi poteri, come ormai assodato da una consolidata giurisprudenza. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini, che sottolinea “la correttezza dell’azione sin qui messa in campo dal Ministro della salute Grillo, che ci ha supportati, su nostra esclusiva richiesta, nella delicata fase di nomina del Commissario per l’Azienda ospedaliera di Perugia, Antonio Onnis”.

RegioneUmbria(UMWEB) – Perugia – Il Tribunale amministrativo regionale dell’Umbria ha confermato la correttezza dell’operato della Regione Umbria, in merito al ricorso che era stato presentato da una società di servizi sanitari accreditata presso il Servizio sanitario regionale, che contestava alla USL 2 di aver prorogato precedenti accordi, e di non aver indetto alcuna selezione tra gli operatori accreditati, basata su l’effettuazione di procedure comparative per l’individuazione degli operatori accreditati ed autorizzati con i quali stipulare accordi contrattuali. Il Tar dell’Umbria, infatti, ha rilevato come la Regione Umbria aveva già nel dicembre del 2018 approvato una delibera di Giunta regionale con la quale si dettavano le “linee guida” per la definizione di accordi contrattuali con soggetti privati accreditati, erogatori di servizi sanitari, e disposto “l’obbligo” per le USL di espletare la selezione tra gli operatori stessi, “valutazioni comparative di qualità e costi propedeutiche alla conclusione degli accordi”.

riunione sindaci busitalia 2 (UMWEB) – Perugia - “Da qui fino al 26 giugno, quando è stata programmata la prossima riunione, province, comuni e le aziende di trasporto lavoreranno per costruire una proposta accettabile che metta in sicurezza i servizi di trasporto pubblico locale su gomma per il 2019 e possa rappresentare una buona base di partenza anche per il 2020, anno in cui dovrà svolgersi la gara unica di bacino regionale”.

(UMWEB) – Perugia - Con un investimento di circa 3 milioni di euro, di cui 1 milione destinato all’Area di crisi industriale complessa Terni-Narni, attraverso l’avviso “UmbriAttiva Reimpiego”, la Regione Umbria ha reso operativo il nuovo Assegno di Ricollocazione, in versione umbra, con incentivi finalizzati all’assunzione che andranno da 5mila a 14mila euro per impresa. Lo rende noto il presidente della Regione Fabio Paparelli.

(UMWEB) – Perugia - “Giovedì prossimo, 20 giugno, alle 12,30, a Piazza Partigiani, incontrerò i comuni interessati e la prossima settimana le organizzazioni sindacali per spiegare il percorso e la delibera adottata dalla Giunta Regionale in merito ai servizi di trasporto pubblico locale su gomma”.

difesa territorio 2 (UMWEB) – Perugia – In Umbria sono stati portati a compimento tutti gli interventi, per un importo di circa 70 milioni di euro, programmati per la mitigazione e la prevenzione del rischio idrogeologico sul territorio regionale colpito frequentemente da eventi atmosferici estremi.

Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information