Pastrelli altri(UNWEB) Da oltre una settimana la Giunta regionale e la task force dell’emergenza Coronavirus, senza ottenere alcuna risposta, chiedono di essere ascoltati dal Comitato per il Controllo e la Valutazione sulla questione relativa ai cosiddetti ‘test rapidi’. Lo scopo è di esporre documenti e carte che provano la correttezza dell’operato e sottolineano la totale volontà di questo Esecutivo di muoversi in ambiti di trasparenza e legalità”. I consiglieri della Lega, Stefano Pastorelli, Eugenio Rondini e Daniele Carissimi, intervengono sulla vicenda con una nota.

de luca consiglio regionale(UNWEB) Non posso che raccogliere l'appello di Confartigianato rispetto la questione delle nomine espresse dalla Regione Umbria. Nomine che paiono cancellare l'Umbria meridionale dalla cartina politica regionale. Per questo, come eletto nell'assemblea legislativa, ritengo doveroso che la Prima, la Seconda e la Terza commissione regionale si riuniscano congiuntamente a Terni alla presenza della Governatrice dell'Umbria, Donatella Tesei, per audire i rappresentanti delle associazioni di categoria e dei sindacati.

104445626 2726370677599953 8007024441502067926 oIl capogruppo di Fratelli d’Italia, Eleonora Pace, commenta il voto di ieri in Aula sulla mozione sulla semplificazione normativa, la sburocratizzazione amministrativa e la maggiore digitalizzazione dei processi da lei promossa e condivisa con il consigliere Squarta. Pace esprime “grande soddisfazione per la votazione unanime della mozione” e sottolinea come, “attraverso l’attuazione di quanto stabilito nella mozione” si possa contribuire a “creare le condizioni per mettere il sistema umbro delle imprese nelle condizioni di riprendere una graduale espansione ed attivare politiche innovative per incentivare gli investimenti”. 

pdf(UNWEB) “L’aborto nelle strutture ospedaliere, anche tramite la terapia farmacologica, deve essere sempre l’estrema ratio e mai la prassi quotidiana. Chiunque voglia somministrare la RU468 come se stesse distribuendo le caramelle al bar non ha a cuore né il corpo della donna, né la stessa dignità della donna. Le polemiche di questi giorni sono la chiara evidenza che non interessa a nessuno risolvere o discutere seriamente sulle cause che portano all’IVG, ma si ritiene conveniente solo la battaglia politica”, ha dichiarato Saimir Zmali Coordinatore regionale del PdF Umbra.

Bori Meloni(UNWEB) Perugia. Il capogruppo PD, Tommaso Bori, e la consigliera Simona Meloni (vicepresidente dell’Assemblea legislativa), esprimono “apprezzamento” per l’iniziativa intrapresa recentemente dal Ministro della Salute, Roberto Speranza che “attraverso la richiesta di un parere al Consiglio Superiore della Sanità in merito all’uso della pillola Ru486, punta, di fatto, ad avviare un iter di revisione delle linee guida nazionali sull'interruzione di gravidanza farmacologica, affinché sia eseguito di norma in regime di day hospital”. I due esponenti del PD fanno inoltre sapere di aver depositato un'interrogazione sull'interruzione di gravidanza farmacologica “che sarà trattata nella seduta del prossimo Consiglio Regionale, il 25 giugno”. "Sui diritti conquistati con lotte e impegno civile - sottolineano Bori e Meloni - non si torna indietro e non lo permetteremo nemmeno alla Giunta Tesei".

MicheleFioroni(UNWEB) Perugia – Pubblicata ieri, lunedì 15 giugno, nel portale istituzionale di Gepafin, la graduatoria provvisoria del Fondo Prestiti Re Start. A copertura della misura la Giunta della Regione Umbria aveva stanziato 18,5 Milioni di euro. Dato il grande interesse per la misura mostrato dagli operatori economici del nostro territorio, sono infatti state presentate oltre 4800 domande, la Regione Umbria ha già avviato l'iter per il rifinanziamento del Fondo.

104479664 2725731297663891 6767701606909763930 nL'Assemblea legislativa ha approvato all’unanimità una mozione presentata da Donatella Porzi (PD) che mira ad impegnare la Giunta a “programmare una diversificazione delle attività didattiche da svolgere in presenza, avvalendosi di esperienze laboratoriali, da realizzare attraverso il confronto con l’Ufficio scolastico regionale, i rappresentanti dei dirigenti scolastici, i sindacati, i rappresentanti dei genitori, degli studenti e del terzo settore”.

Pepucci(UNWEB) L’Assemblea legislativa dell’Umbria non ha votato la  mozione sul “ripristino delle tratte ordinarie dei treni regionali veloci n. 3373 e n. 2307” presentata dai consiglieri Stefano PASTORELLI, Daniele NICCHI, Eugenio RONDINI, Francesca PEPPUCCI, Daniele CARISSIMI, Paola FIORONI e Valerio MANCINI (Lega) in quanto i proponenti hanno ritirato l’atto di indirizzo, ritenendo “già raggiunti gli obiettivi indicati” e ringraziando l’assessore ai Trasporti per il lavoro svolto.

Squarta e pace(UNWEB) L'Assemblea legislativa ha approvato all'unanimità la mozione presentata dai consiglieri di Fratelli d'Italia, Eleonora Pace e Marco Squarta, concernente “Un piano speciale per la sburocratizzazione, semplificazione e digitalizzazione quale priorità per la ripartenza”. Nella stesura finale, l'atto si avvale del contributo della minoranza grazie a un emendamento firmato da Tommaso Bori e Simona Meloni (PD) che integra la proposta originaria.

104305360 2725701744333513 2142950046884986610 oL’Assemblea legislativa dell’Umbria ha votato il rinvio in Commissione della mozione proposta dal consigliere Fora (Patto civico per l’Umbria) che impegnava la Giunta regionale a “sospendere qualsiasi rilascio di autorizzazione dell’utilizzo del combustibile solido secondario (Css) nei cementifici, fino all’approvazione da parte dell’Assemblea del nuovo Piano regionale dei rifiuti.

Bori BettarelliI consiglieri del Partito democratico, Tommaso Bori e Michele Bettarelli tornano sulla vicenda dei test rapidi acquistati dalla Regione Umbria e sulla conferenza stampa tenuta in proposito dalla Giunta regionale sottolineando che “il ruolo dell'opposizione è vigilare su chi governa, il ruolo della stampa è quello di informare la società. Entrambi sono funzioni irrinunciabili per i cittadini e per le istituzioni”. Per i consiglieri Dem, “minacciare con denunce preventive giornalisti e consiglieri che esercitano il loro ruolo non solo è intimidatorio, ma configura anche una degenerazione politica inaccettabile”.

104483794 2725596327677388 1774852029897387429 oApprovata all’unanimità dall’Assemblea legislativa dell’Umbria la mozione presentata dal consigliere regionale Michele Bettarelli (Pd) che, dopo un confronto tra i gruppi consiliari, è stata modificata, condivisa ed infine votata da tutti i consiglieri regionali. L’atto di indirizzo impegna la Giunta di Palazzo Donini ad “effettuare una puntuale ricognizione in merito alle necessità attuali e alla capienza dei capitoli di bilancio per poter proporre progetti ed iniziative, a partire dall’acquisto di parrucche, volte a rispondere alle esigenze di pazienti oncologici sottoposti a terapie antitumorali, tenendo in considerazione il cambiamento dell’aspetto che esse producono”.

de luca treofan(UNWEB) Perugia. Da parte del governo c'è la massima attenzione sulla vertenza della Treofan. Come ho detto direttamente ai lavoratori, ieri mattina ho avuto un colloquio con il vicecapo gabinetto del Ministero allo Sviluppo Economico, Giorgio Sorial, che mi ha assicurato un chiaro impegno da parte del governo in vista dell'incontro del 17 giugno con Jindal e sindacati. La tutela del sito di Terni per il governo nazionale è assolutamente prioritaria.

Troefan2Tutelare le produzioni, scongiurare la delocalizzazione, assicurare continuità produttiva e livelli occupazionali”. Questi i punti centrali di una mozione votata all’unanimità da tutti i gruppi consiliari di Palazzo Cesaroni che impegna la Giunta regionale ad avviare “un’interlocuzione continua continua con il Governo, la proprietà ed i rappresentanti dei lavoratori della Treofan di Terni”. Alla riunione dell’Aula, su questo punto, hanno assistito alcuni lavoratori, “preoccupati” per il futuro produttivo del sito e dei livelli occupazionali.

Mancini Coletto(UNWEB) Perugia. Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa dedicata al “question time” il consigliere Valerio Mancini, a nome del gruppo consiliare regionale della Lega, ha chiesto alla Giunta di conoscere lo stato di “attuazione dell’accordo di programma tra Regione e Comune per interventi immediati riguardanti il consolidamento e il riuso della struttura dell’ex Ospedale di Città di Castello che era stato approvato dall'Assemblea legislativa il 30 gennaio 2018 in maniera trasversale”.

Pastrelli Coletti(UNWEB) Perugia,  - Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa dedicata al “question time” il consigliere Stefano Pastorelli, a nome del gruppo consiliare regionale della Lega, chiede alla Giunta di Palazzo Donini di chiarire “quali provvedimenti disciplinari sono già stati adottati o sono in itinere nelle fasi procedimentali, nei confronti dei dipendenti pubblici che risultano coinvolti nell’inchiesta della magistratura che ha interessato di recente la sanità, cosiddetta ‘sanitopoli’ umbra”.

Zmail(UNWEB) Il Popolo della Famiglia Umbria con grande stupore viene a conoscenza del fatto che l’abrogazione della pillola abortiva RU486 (interruzione di gravidanza farmacologica) altro non è che un intreccio di delibere che non fanno capo al 2018, ma correggono quanto la stessa Giunta regionale aveva approvato il 13 maggio 2020.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information