secondacommissione2In Seconda Commissione si è svolta una informativa relativa all’installazione di una antenna (ripetitore), richiesta da una importante compagnia telefonica, nel comune di Santa Maria Tiberina. Per questo sono stati invitati, in audizione, il sindaco Letizia Michelini, il direttore di Arpa Luca Proietti e rappresentanti del Comitato cittadino (Marianna Cassini e Giovanni Procelli). Da parte del Comitato è stato ribadito un secco ‘no’ alla realizzazione di un manufatto di 30 metri alle porte del piccolo borgo medievale. Il sindaco Michelini ha comunicato di aver individuato una nuova soluzione meno impattante e che a breve avrà luogo un confronto con la compagnia telefonica interessata. Il direttore di Arpa ha comunque assicurato che non si tratta di tecnologia 5G.

Bori DeLucaI capigruppo del Partito democratico e del Movimento 5 stelle, Tommaso Bori e Thomas De Luca, esprimono solidarietà e vicinanza ai 25 giornalisti del Gruppo Corriere S.r.l., (editore, tra gli altri, del Corriere dell’Umbria), che sono stati recentemente esclusi dal corpo redazionale e collocati dalla stessa azienda in Cassa Integrazione in Deroga.

secondacommissione3Si è svolta questa mattina in Seconda commissione l’audizione con il direttore dell’Agenzia regionale per l’Ambiente (Arpa) Luca Proietti e con l’assessore regionale all’Ambiente, Roberto Morroni, in merito all’ampliamento della perimetrazione delle Zone vulnerabili da nitrati (ZVN) di origine agricola e alle ZVN nei bacini idrografici dei corpi idrici sotterranei e di quelli superficiali in stato eurtofico o ipertrofico.

secondacommissione2Tra i temi affrontati dalla Seconda Commissione, la ripresa dell'attività formativa da parte delle autoscuole, fermata dall’emergenza Covid-19. Per approfondire la questione hanno preso parte alla riunione, in audizione, il segretario provinciale ‘Unasca’ (Unione nazionale autoscuole) Domenico Proietti ed il direttore della Motorizzazione civile di Perugia e Terni, Barbara Rossi. L’auspicio espresso è quello di riprendere le lezioni teoriche presso le autoscuole, garantendo il distanziamento sociale e le lezioni di guida sui veicoli, utilizzando idonei sistemi di protezione individuale.

Paparelli 3Il consigliere regionale Fabio Paparelli (Pd) chiede alla Giunta di istituire un fondo di solidarietà per famiglie a basso reddito e piccole imprese artigiane e commerciali che, trovandosi in uno stato di grave difficoltà economica, non riescano a sostenere il peso di affitti residenziali pubblici e privati, e delle locazioni commerciali.

DeLucaThomas De Luca, presidente del Comitato per il controllo e la valutazione, segnala il “tentativo di forti pressioni di parte della maggioranza e discutibili interpretazioni degli uffici sull'attuale istruttoria che sta svolgendo il comitato”, in una giornata in cui ha avuto notizia che il vicepresidente Eugenio Rondini “è stato sostituito e revocato”.

97122736 2695983560638665 6107959711326273536 o(UNWEB) In conclusione di seduta, l’Assemblea legislativa ha deciso di inviare nella commissione competente la proposta di legge di riforma dell’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale), illustrata in Aula dal proponente Fabio Paparelli (PD), per ulteriori approfondimenti e allo scopo di discuterla di concerto con la proposta della Lega, già illustrata in Commissione, sul medesimo argomento

97457203 2695979507305737 5055470673997070336 o(UNWEB) Perugia. L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità il disegno di legge per l’istituzione di una Commissione speciale per le riforme statutarie e regolamentari firmata di tutti i capigruppo dell’Assemblea legislativa (Bori-Pd, De Luca-M5S, Fora-Patto civico per l’Umbria, Bianconi-misto, Pastorelli-Lega, Pace-FdI, Morroni-FI, Agabiti-Tesei presidente).

96983615 2695948353975519 1337309802153377792 o“Grande soddisfazione e apprezzamento per tutte le forze politiche che hanno privilegiato l’attenzione ai contenuti al di là delle appartenenze politiche”: così il capogruppo regionale Patto civico per l’Umbria, Andrea Fora, sull’approvazione della propria risoluzione “Piano straordinario per l’infanzia e l’adolescenza” avvenuta oggi nella seduta d’Aula dell’Assemblea legislativa dell’Umbria. Secondo Fora “oggi si è scritta con il voto unanime una bella pagina di politica davvero al servizio della comunità”.

approvazione120520Alla ripresa dei lavori pomeridiani, dopo una pausa dovuta alla richiesta delle forze di minoranza e alla riunione della Conferenza dei capigruppo,  sono state illustrate sei proposte di risoluzione relative alla comunicazione svolta dalla Giunta regionale sull’emergenza Covid-19 (https://tinyurl.com/y9dystwg (link is external)), cinque di iniziativa dei consiglieri di minoranza e una di quelli di maggioranza

provincia foto di dicembre 2017(UNWEB) TERNI – Il consiglio provinciale ha approvato nell’ultima seduta di ieri in video conferenza un ordine del giorno nel quale impegna “il dirigente della direzione attività finanziarie, a un monitoraggio costante delle entrate e delle uscite e a riferire al Consiglio provinciale, con cadenza bimestrale, eventuali scostamenti rispetto alle previsioni. Tutto ciò al fine di poter adottare le misure necessarie, per la salvaguardia degli equilibri di bilancio e per rispettare le disposizioni di legge che regolano i bilanci degli enti locali”.

Tesei120520La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e l’assessore alla Sanità, Luca Coletto, hanno aperto la seduta d’Aula con le comunicazioni inerenti l’emergenza sanitaria, economica e sociale causata dalla pandemia da Covid19, cui è seguito l’intervento del portavoce delle minoranze, Fabio Paparelli.

96360101 2695736983996656 1883088656713908224 oIl capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Eleonora Pace esprime “soddisfazione” per la decisione assunta dalla Giunta regionale di “consentire nuovamente l’ingresso dei neo papà nelle sale parto, nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza”. Pace si dice “felice che la richiesta che avevo avanzato in tal senso pochi giorni fa sia stata recepita” e parla di “gesto importante e simbolico in cui celebriamo la vita in un tempo purtroppo contraddistinto da troppe morti”.

Bettarellil consigliere regionale Michele Bettarelli (Pd) torna sul suo question time di questa mattina sull’accordo tra Regione e laboratori privati sostenendo che “l’assessore Coletto non risponde”. Secondo Bettarelli “in Umbria i cittadini che torneranno al lavoro se vorranno essere sottoposti a tamponi o test dovranno pagare o a farlo dovranno essere le aziende”.

Bettarelli Coletto(UNWEB) Perugia,  – Nel corso della sessione di Question time della seduta di oggi dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, il consigliere Michele Bettarelli (Pd) ha chiesto alla Giunta notizie “sul tavolo tecnico di coordinamento tra Regione Umbria e sanità privata per test e tamponi”e in particolare “come mai in questa fase in cui tanto la Regione spinge per riaprire il 18 non si usa l’accordo con i privati per garantire screening gratuiti o quasi alle aziende e agli esercizi che riaprono affinché i costi non siano a carico delle aziende private”.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information