75412158 2737835623120125 7171811238419033552 oLa Terza commissione consiliare, presieduta da Eleonora Pace, ha ascoltato ieri i rappresentanti delle associazioni studentesche Sinistra Universitaria, UDU Perugia, Altrascuola-Rete degli studenti Medi Umbria e CGIL Umbria, per approfondire le proposte di gestione sociale ed economica dell’attuale fase di emergenza sanitaria in Umbria, riportate nel rapporto da loro redatto: “Emergenza sanitaria: proposte per la sicurezza sociale”.

106243552 2737758159794538 4700146726260229309 oLa Commissione Sanità e Servizi sociali dell'Assemblea legislativa, presieduta da Eleonora Pace, ha ascoltato in audizione i rappresentanti dell'Intersindacale medica dell'Umbria, che hanno elencato le priorità da risolvere per un miglior funzionamento di Strutture e Servizi sanitari.

106639216 2737742576462763 1830082593387202272 oI medici in formazione specialistica che operano in Umbria hanno chiesto, nell'audizione in Terza commissione che si è tenuta ieri pomeriggio, non solo il riconoscimento del “bonus covid” che è stato corrisposto a tutto il personale sanitario e a loro no, ma anche una riforma del contratto, di cui la Regione che si faccia portavoce nelle sedi opportune, per superare l'ambiguità dello studente lavoratore e che li inquadri come lavoratori in formazione, preveda indennità di guardia, festivi e notti, garantendo il rispetto della legge in materia di gravidanza, infortunio o forme di impossibilità a lavorare.

106477058 2737735736463447 3021307834012320497 oI consiglieri regionali Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni, Fabio Paparelli, Donatella Porzi (PD), Thomas De Luca (M5S) e Vincenzo Bianconi (Misto) annunciano la presentazione di una mozione nella quale chiedono di “ripristinare l’interruzione volontaria di gravidanza farmacologica in day hospital e la piena attuazione della legge 194”. Per i consiglieri “sono inaccettabili passi indietro sui diritti”.

Claudio Dario direttore regionale sanità Regione UmbriaApprovato a maggioranza in Terza commissione il Piano di potenziamento della rete ospedaliera conseguente all'emergenza Covid19. I costi per l'incremento dei posti letto di terapia intensiva, l’ampliamento dei Pronto soccorso degli ospedali umbri e l’implementazione dei mezzi di soccorso avanzato provvisto di strumentazione per telemedicina ammontano a 25 milioni 906mila euro.

FrancescaRenda(ASI) "Grande soddisfazione della consigliera Francesca Vittoria Renda del gruppo Consiliare Blu per il voto unanime in consiglio comunale dell’ ordine del giorno su : 'Emergenza covid 19 e crisi economica: emergenza voli situazione Aeroporto Internazionale dell’Umbria'.                                               

article(UNWEB) – Perugia- La Giunta Regionale, registrato per le vie brevi il parere positivo del Magnifico Rettore dell’Università di Perugia per ciò che concerne le due Aziende ospedaliere, ha nominato i Commissari straordinari della Aziende sanitarie umbre che rimarranno in carica sino a fine anno. Si tratta di Gilberti Gentili (Asl 1) nato a Fossombrone nel ’58, già Commissario straordinario Usl di Crotone, Marcello Giannico (azienda ospedaliera di Perugia) nato a Cagliari nel ’71, già Dirigente Area Risorse Economico Finanziarie Direzione Regionale Salute Politiche Sociali della Regione Lazio, Pasquale Chiarelli (Azienda ospedaliera di Terni) nato a Taranto nel ’74, già direttore Uoc pianificazione controllo di gestione, del Irccs Casa del sollievo della sofferenza, Opera San Pio da Pietrelcina, Massimo De Fino (Asl 2) nato Sabaudia nel ’60, confermato nel ruolo che già ricopriva.

BianconiIl consigliere Vincenzo Bianconi (gruppo Misto) annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta regionale sui lavori in corso sulla SS685 Tre Valli. Bianconi evidenzia che “non possiamo permetterci il lusso, dopo 4 anni di crisi post-terremoto e un lungo inverno di stop delle attività legate all'emergenza Covid19, di scoraggiare quanti scelgono raggiungere l'Altopiano di Castelluccio”.

galgano11(UNWEB) "Pochi giorni fa l'Associazione Stampa Umbra e la Federazione nazionale della stampa italiana sono intervenute, con duro comunicato, per denunciare la situazione in cui si trova una parte consistente della redazione del Corriere dell'Umbria. La testata, l'unica locale ancora attiva dopo la chiusura di altre realtà editoriali, rischia un pesante ridimensionamento del proprio organico che andrà ad incidere sulla qualità del lavoro e dunque a minare il diritto all'informazione dei cittadini, tutelato dalla Costituzione. Tutto questo accade nel silenzio assordante delle istituzioni e delle forze politiche". Così Adriana Galgano, presidente di Blu-Bella Libera Umbria interviene sulla vertenza aperta al Corriere dell'Umbria a seguito della richiesta della proprietà di prorogare la cassa integrazione richiesta per la pandemia soltanto ad una parte dei giornalisti.

75610632 2737051416531879 1279601319552540236 oLa Prima commissione consiliare, presieduta da Daniele Nicchi, ha approvato all’unanimità della proposta di legge sulla riforma dell’Arpa. Inoltre è stata ascoltata in audizione il presidente del Cal e sindaco di Marsciano Francesca Mele che ha illustrato la proposta di regolamento interno e il programma di attività per il triennio 2020-2022.

Coletto(UNWEB) – Perugia – Saranno 2500 gli umbri coinvolti, previa chiamata telefonica, nella seconda fase dell’indagine per rilevare la sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV2 attraverso un test: lo comunica l’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, informando che lo studio, promosso dal Ministero della Salute e dall’Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, in Umbria ripartirà domani, 30 giugno, e interesserà circa 1400 soggetti residenti nel territorio dell’Usl Umbria 1 e 1100 dell’Usl Umbria 2.

83569269 2736995586537462 7859397003607391840 oSimona Meloni (vice presidente della Commissione Antimafia-Pd) e i capigruppo regionali Thomas  De Luca (M5S) e Tommaso Bori (Pd) annunciano la presentazione di una interrogazione sull’incendio divampato nuovamente alla “Biondi recuperi” di Perugia e chiedono all’Agenzia regionale per l’ambiente (Arpa) di fornire puntuali informazioni  sulle contaminazioni ambientali che ne sono conseguite. 

Bori PdIntervenendo in tema di organizzazione sanitaria, i consiglieri del Pd, Bori, Bettarelli, Meloni e Paparelli chiedono alla Giunta regionale di “ripristinare l’accesso diretto ai Centri Unici di Prenotazione (CUP) per consentire ai cittadini di poter tornare ad effettuare le prenotazioni medico-sanitarie anche di persona e non solo in modalità telematica”. Secondo i consiglieri Dem, "questa situazione sta arrecando forti disagi agli utenti, ma anche agli stessi lavoratori interinali dei servizi CUP”.

Rondini(UNWEB) “Apprendiamo con piacere che l’Autodromo di Magione ‘Mario Umberto Borzacchini’ sarà il primo circuito italiano a riprendere le competizioni automobilistiche dopo il lockdown, seppure senza la presenza del pubblico, nel rispetto delle norme anti contagio. Anche questo è comunque un importante segnale per la ripartenza dell’Umbria dopo la difficile fase dell’emergenza Covid-19”. Così il capogruppo regionale della Lega, Stefano Pastorelli e il consigliere regionale Lega, Eugenio Rondini, che rimarcano “il valore delle competizioni sportive, in genere, quale valore sociale, economico e turistico per la nostra regione”.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information