centro storico PerugiaLe assunzioni riguarderanno vari profili professionali. Lo sforzo organizzativo dell'ente permetterà di assumere i vincitori entro l’anno

(UNWEB) Perugia.  Prosegue l’attività degli uffici comunali per il reclutamento di personale di vari profili professionali per affrontare le sfide legate all’utilizzo delle risorse del PNRR e le tante emergenze alle quali l’ente deve far fronte.

Si sono svolte nei giorni scorsi una serie di prove scritte per varie procedure concorsuali indette in attuazione del Piano di fabbisogno di personale del Comune di Perugia varato negli scorsi mesi: si tratta di n. 5 concorsi pubblici per i profili di Assistente sociale, Istruttore direttivo amministrativo, Istruttore direttivo tecnico – Ingegnere, Architetto, Istruttore direttivo tecnico – Agronomo e Istruttore direttivo tecnico – Geologo.

Per lo svolgimento in presenza di dette prove è stata allestita la Sala polivalente in via Diaz 150 a Madonna Alta, di proprietà comunale (messa a disposizione dall’U.O. Servizi sociali), dotandola di 51 postazioni informatiche e stampanti: il tutto con il coinvolgimento di personale di diversi servizi dell’ente che hanno coadiuvato l’U.O. Risorse umane, ovvero Sistemi informativi, Acquisti e patrimonio, Manutenzioni e protezione civile, Servizio di Prevenzione e Protezione.

La scelta condivisa di provvedere in proprio allo svolgimento di queste attività ha permesso all’ente di razionalizzare le risorse, trasformando le spese correnti in investimenti mediante l’acquisto della strumentazione informatica che potrà essere riutilizzata per altre attività, ma anche di concentrare le date delle prove per accelerare la conclusione delle varie procedure, comprimendo quanto più possibile la durata delle medesime.

Le prove si sono svolte nei seguenti giorni:

-19 ottobre 2022 concorso Geologo, 23 candidati: due prove scritte

-20 ottobre 2022 concorso istruttore direttivo tecnico, 102 candidati: una prova scritta due turni

-24 e 25 ottobre concorso Assistenti sociali, 120 candidati, all’esito di preselezione: tre turni prima e seconda prova scritta

-26 ottobre concorso Agronomo, 31 candidati, all’esito di preselezione: due prove scritte

-27 e 28 ottobre: concorso Istruttore direttivo amministrativo, 70 candidati, all’esito di preselezione: due turni prima e seconda prova scritta.

Lo sforzo organizzativo permetterà, grazie alla collaborazione di tutti, compresi i dirigenti e i dipendenti che si sono resi disponibili a far parte delle commissioni di concorso, di assumere i vincitori entro l’anno.

“Dopo anni di blocco delle assunzioni e anni difficili per i numerosi pensionamenti – dice l’assessore al personale, Luca Merli – esprimo soddisfazione a nome dell’amministrazione per il modo in cui la macchina comunale sta operando per risolvere le principali carenze di personale e consentire quindi all’ente di operare in modo sempre più efficiente al servizio dei nostri cittadini. Un particolare ringraziamento agli uffici che stanno così celermente portando a termine diverse procedure concorsuali”.


stampaitalia 300x250