176990747 1852757731541285 7928484524335036280 n(UNWEB) Perugia. “Le parole non si dissolvono e noi leggeremo ciò che ci è stato lasciato in eredità” -L'iniziativa online, in occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, è in programma venerdì 23 aprile alle 16 ed è a cura dell'Associazione Culturale Clizia e i Giovani soci dell’associazione medesima in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia.


Il video sarà visibile nel canale YTube dell'Assessorato alla Cultura - Comune di Perugia (@culturacompg) a partire dalle ore 16.00 del 23 aprile 2021
È nel 1995 che la Conferenza generale dell’Unesco ha scelto questa data simbolica per la letteratura universale. Fu infatti il 23 aprile 1616 che Cervantes, Shakespeare e Garcilaso de la Vega, detto l’Inca, scomparvero.
Questa celebrazione ha le sue origini in Spagna e più precisamente in Catalogna. Lì è tradizione offrire una rosa per l’acquisto di un libro.
Questa giornata rende omaggio a libri e autori in tutto il mondo. È stata creata per incoraggiare l’accesso ai libri a quante più persone possibile. Al di là dei confini fisici, “il libro rappresenta la più bella invenzione della condivisione di idee e incarna un potente strumento per combattere la povertà e costruire una pace duratura”. (http://www.unesco.it/it/News/Detail/329)


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information