cappelletti 1La giornalista presenterà il libro: "per sempre noi due"

(UNWEB) Perugia.  Venerdì 7 gennaio 2022, alle 18, on line si terrà il primo appuntamento del nuovo anno nell’ambito della rassegna di incontri “Uno scrittore a Palazzo della Penna”. Protagonista Federica Cappelletti.

L’autrice presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Per sempre noi due. Le nostre parole d’amore” (Rizzoli). Prefazione di Walter Veltroni.

Il libro ridona vita all’amore tra lei e Paolo Rossi, in un dialogo senza tempo in cui si alternano il suo racconto e le lettere originali che lui le ha scritto negli anni. Dialoga con l’autrice, Annamaria Romano, Presidente Associazione Culturale Clizia. Iniziativa a cura dell’Associazione Culturale Clizia, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia in collaborazione con Radio Erreti – Gualdo Tadino.

Per partecipare online richiedere il link via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SINOSSI: Tutti ricordano Paolo Rossi, l’esile e pallido Pablito che nell’82 fece impazzire l’Italia. Non tutti invece sanno che, in una vita trascorsa fra gioie e tempeste, cadute e rinascite, Paolo trovò davvero sé stesso in una potentissima storia d’amore, con Federica, una giornalista incontrata per caso alla presentazione di un libro. Prima ci furono intesa e complicità assolute, poi seguirono il matrimonio, la magia di ogni giorno, la nascita delle figlie. Ma tutto questo era destinato a essere devastato, all’improvviso, da una malattia tanto spietata quanto inesorabile. L’Italia ha pianto, attonita, Pablito. Lo stesso ha fatto Federica che oggi, ancora incredula, ridà vita al loro amore in un dialogo senza tempo in cui si alternano il suo racconto e le lettere originali che lui le ha scritto negli anni. Sono parole toccanti che permettono di scoprire il lato più personale di Paolo Rossi, e insieme svelano il senso profondo del vivere. Che è amare, rispecchiarsi nell’altro e generare felicità.

FEDERICA CAPPELLETTI: è giornalista e scrittrice. Ha collaborato con «La Nazione» e «Il Giorno», è autrice di Razza Juve (Libri Scheiwiller, 2003) grazie al quale ha conosciuto Paolo Rossi. Con lui successivamente ha firmato diversi libri: 1982 e Quanto dura un attimo. Laureata in Lettere Moderne e in Scienze della Comunicazione, con il marito ha fondato la Paolo Rossi Academy, con l’obiettivo di individuare talenti senza trascurare l’impegno scolastico.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information