pariopportunta(UNWEB) – Perugia,   – "In occasione della prima visita all'estero dell'Onorevole Giorgia Meloni, prima donna chiamata a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio nel nostro Paese, che incontra oggi a Bruxelles la Presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, e la Presidente della Commissione, Ursula Von Der Leyen, il Centro Pari Opportunità della Regione Umbria, al netto di ogni considerazione di carattere politico, vuole sottolineare l'importanza di questo confronto che si svolge tra donne arrivate ai vertici delle istituzioni, alle quali va riconosciuto di avere perseguito con coerenza e determinazione il proprio percorso politico, in un contesto in cui la scarsa rappresentanza femminile nei processi decisionali è un problema tuttora aperto e trasversale a ogni schieramento e a ogni Paese". È quanto si afferma in una nota del Centro per le Pari Opportunità della Regione Umbria.

"In questa complessa congiuntura storica, una leadership femminile – prosegue la nota - potrà significare un cambio di passo davanti alle sfide epocali in tema di pace, economia, crisi energetica e ambientale. I tempi sono maturi per cogliere la sfida lanciata dalle donne già da qualche decennio: ricoprire sempre di più ruoli di rilievo nello scenario politico che possano essere lo specchio di una giusta ed equa rappresentanza nella società".


stampaitalia 300x250