IMG 5515(UNWEB) Perugia. Il campionato inizia domenica prossima con l'impegno casalingo con Cisterna, ma non bisogna dimenticarsi di rispettare le tradizioni. Nel tardo pomeriggio ha avuto luogo presso l'Autocentro Giustozzi (che ospita questo evento da ben nove anni consecutivi) la presentazione della Sir Safety Conad Perugia, finalmente al gran completo dopo gli impegni di buona parte della rosa con le nazionali. Anche quest'anno, malgrado le restrizioni, l'affetto dei tifosi si è chiaramente percepito e questo non può che essere un ottimo viatico per una stagione che si auspica sia più ricca di trionfi possibile, magari già a partire dalla Supercoppa di fine mese.
 
IL SALUTO DI STATO MAGGIORE E ISTITUZIONI - A fare gli onori di casa non poteva che essere un carichissimo Gino Sirci, presidentissimo della squadra: "Siamo ancora una volta in pochi ma buoni. Sono felice di presentare nuovamente la squadra in questa sala, speriamo di rimanerci per altri novant’anni". Particolarmente atteso anche il nuovo - vecchio allenatore, Nikola Grbic, fresco campione d'Europa con i polacchi dello Zaksa. La speranza è che possa ripetersi anche in bianconero:  "Siamo contenti che sin da domenica i tifosi torneranno a sostenerci. Noi combattiamo sul campo, ma dividere le gioie con loro è qualcosa che rimarrà per sempre. Come sono ora? Credo di essere cambiato in meglio, così come anche il club, visti i trofei vinti”. La rosa è di assoluto valore, ma il percorso non sarà agevole: “I giocatori dovranno abituarsi al mio sistema di gioco. Sarò io a dover trasmettere la mia filosofia e ci vorrà del tempo. Questa è una squadra costruita per vincere, ma per vedere la mia impronta ci vorranno mesi. Ciò non toglie che domenica dobbiamo fare risultato”. Il coach bianconero ritroverà, questa volta in veste diversa, Matt Anderson, ex compagno di squadra e di stanza: “E’importante distinguere i ruoli e sono sicuro lo capirà. Gli ho chiesto il grande sacrificio di cambiare ruolo e ha accettato senza esitazioni". Infine Clara Pastorelli, assessore allo sport, presente in rappresentanza del Comune: "In tanti mi chiedono quando il palazzetto riaprirà. E' quello che vogliamo tutti". Tema molto dibattuto è il riammodernamento del Pala Barton: "Vogliamo chiudere il procedimento e siamo felici di poterlo fare".
 
LE NUOVE STELLE - Nuova squadra, nuovo capitano. Quest'onore, e probabilmente anche quest'onere, toccherà a Wilfredo Leon: "E’ un ruolo che mi rende felice, perché posso portare l'immagine della società in giro per il mondo, ma anche una responsabilità”. Il sogno è la Champions, malgrado l'abbia già alzata più volte: “La voglio il prima possibile”.  Matt Anderson, bianconero mancato nel 2015, è finalmente qui: "Darò il massimo per questo gruppo e sono felice di ritrovare Leon e Grbic, un grande professionista”. Sul suo attuale allenatore, suo ex compagno di stanza, il fuoriclasse statunitense svela un divertente aneddoto: “Il telecomando della stanza lo aveva lui? Sì, ma lui guardava i film e io dormivo". Tra i più acclamati Simone Giannelli: “C’è stato poco tempo per lavorare insieme, ma la base c’è. Con la giusta serenità ci toglieremo delle soddisfazioni. Inoltre abbiamo una rosa lunga e gli innesti potranno essere un valore aggiunto”. Molto ci si attende anche da Kamil Rychlicki, scudettato con la Lube: “La preparazione è stata lunga, è ora di iniziare a giocare. L’obbiettivo? Arrivare fino in fondo a tutte le competizioni, ne abbiamo le potenzialità. Non basta però essere forti, bisogna dimostrarlo sul campo”.
 
Enrico Fanelli - TifoGrifo.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information