12 marzo controlli Fontivegge 1(UNWEB) Perugia. Nella mattinata odierna personale appartenente all'ufficio sicurezza urbana e al nucleo decentrato di Fontivegge ha effettuato controlli di Polizia stradale in piazza Vittorio Veneto e via canali su una decina di veicoli, verificando anche le identità dei conducenti sul portale Covid. È stato ispezionato un terreno abbandonato in via della Ferrovia e sono state identificate due donne di origine rumena presumibilmente dedite alla prostituzione che sono state allontanate.

polizia di stato 1170x780(UNWEB) Perugia. "Personale del Reparto Volanti, su segnalazione della Sala Operativa della Questura di Perugia, si portava presso un noto centro commerciale di articoli sportivi da dove veniva segnalata la presenza di un uomo il quale aveva appena tentato di rubare della merce cercando di dileguarsi dal negozio ottimizzando le risorse, non sue, ma a potata di mano.

polizia di stato 1170x780(UNWEB) Assisi."Continuano incessanti i controlli connessi al rispetto delle normative per fronteggiare l'emergenza epidemiologica voluti dal Questore della Provincia di Perugia, Dr. Antonio Sbordone, divenuti ancora più stringenti ed efficaci grazie anche alle banche dati messe a disposizione delle FFOO dal Dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria, su intesa della locale Prefettura.

polizia 640x405(UNWEB) Perugia."Personale del Reparto Volanti durante servizio di controllo del territorio procedeva ad effettuare un controllo ad una autovettura con 5 persone a bordo. I 5 sono risultati essere tutti cittadini extracomunitari di origine albanese, un gruppo formato da tre maggiorenni e due minorenni.

polizia 640x405(UNWEB) Città di Castello. "Gli uomini del Commissariato di Polizia di Città di Castello hanno scoperto e deferito all'Autorità Giudiziaria, a seguito di attività d'indagine, un cittadino italiano della provincia di Lecce il quale, attraverso un noto sito web di annunci e vendite on line, aveva indotto un cittadino tifernate a versare in suo favore un bonifico di € 800,00 per l'acquisto di un cane di razza.

LUTTO(UNWEB) Perugia. Il Sindaco Romizi e l’Assessore allo Sport Pastorelli esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Rodolfo ‘Poppi’ Vinti, figura di riferimento del tennis perugino, atleta e poi dirigente sportivo apprezzato a livello nazionale ed internazionale. Presidente di uno dei circoli tennistici più importanti della città, Junior Tennis Perugia dove è rimasto in carica fino al 2017, Vinti è l’uomo che ha portato a Perugia gli Internazionali femminili d’Italia dal 1980, che hanno visto sui campi di via XX Settembre affrontarsi atleti di fama mondiale. Non è riuscito a vincere la partita più difficile, quella contro il Coronavirus, lasciando un enorme vuoto nel mondo sportivo perugino.

LUTTO(UNWEB) Perugia. “Si è spento nei giorni scorsi Lucio Manna, apprezzato dirigente del Consiglio regionale dell’Umbria, noto soprattutto per il suo essere artista poliedrico e garbatamente ironico e pungente. L’amministrazione comunale, nell’esprimere il proprio cordoglio, ricorda lo stretto rapporto che legava Manna all’Umbria e alla città di Perugia, dove aveva scelto di restare, malgrado risiedesse da tempo a Roma con la famiglia.

PoliziaFerroviap(UNWEB) “1 arrestato, 6 indagati, 2563 persone controllate, 4 contravvenzioni elevate:
è questo il bilancio dell'attività, nell'ultima settimana, effettuata dal Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo con 248 pattuglie impegnate in stazione e 45 a bordo treno garantendo la presenza su 107 treni.

Bottiglia plastica(UNWEB) Assisi. “Il titolare di una casa vacanze, sita nelle campagne di Assisi, affittava per alcuni giorni uno dei suoi appartamenti ad una coppia di un cittadino di origini macedoni, classe 1989 e una 30enne romena, entrambi residenti a Foligno e con numerosi e gravi precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio, i quali, già a dicembre scorso avevano pensato di passare le feste di Natale e Capodanno all'interno di una struttura ricettiva di Trevi, senza però, decorsa la permanenza provvedere al dovuto pagamento.
Stesso modulo messo in atto anche qualche giorno fa proprio ad Assisi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information