7787(UNWEB) Assisi. "Il personale della Polizia di Stato di Assisi, impegnato nel servizio di controllo del territorio, ha denunciato un cittadino macedone, classe 1973, e una cittadina italiana, classe 1969, poiché inottemperanti al divieto di accesso alle aree indicate nel Regolamento di Polizia Urbana di Assisi, con particolare riferimento alle aree perimetrali alla Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli.

IMG 20240110 WA0003(UNWEB) Troppi reati contro poveri animali indifesi nella nostra Regione Umbria e' quanto afferma Niccolo' Francesconi Dirigente Generale Settore Fondamentale della Guardia Nazionale Ambientale che chiede un intervento urgente da parte di tutta la Regione Umbria per condannare i gravi episodi che sempre piu' spesso si stanno verificando in danno a poveri animali . Ultimo dei fatti la notizia dei gatti randagi a Umbertide che sono morti avvelenati notizia per la quale siamo venuti a conoscenza . In attesa dell' autopsia con la quale si fara' chiarezza riguardo tutti i punti che hanno portato alla morte di poveri gatti indifesi la Guardia Nazionale Ambientale senza mezzi termini spera che venga trovato il , oppure i colpevoli di questi gravissimi reati invitando le amministrazioni comunali e la Regione Umbria a una dura presa di posizione verso chi commette questi crimini un pericolo per animali e soprattutto bambini 

Perugia 5(UNWEB) Perugia.  Il personale della Polizia di Stato di Perugia, a seguito degli approfondimenti investigativi, ha denunciato un cittadino polacco, classe 1993, gravato da precedenti di polizia, poiché ritenuto responsabile del furto di alcuni articoli di abbigliamento da un esercizio commerciale del centro di Perugia.

9(UNWEB) Perugia. Negli scorsi giorni sono stati intensificati a Città di Castello i controlli straordinari del territorio, predisposti dalla Questura di Perugia in tutta la provincia con l'obiettivo di prevenire innanzitutto il fenomeno dei furti in abitazione, i reati predatori e le condotte imprudenti e pericolose alla guida.

curi 15(UNWEB) Perugia. Il questore della provincia di Perugia ha emesso 1 provvedimento di DASPO nei confronti di un tifoso che lo scorso 10 dicembre, nel corso della partita di calcio Perugia – Vis Pesaro, valevole per il campionato nazionale di calcio di serie C, si è reso responsabile dell'accensione di un fumogeno - nel parcheggio riservato alla tifoseria ospite - e del lancio dello stesso in direzione di un'auto dell'Arma dei Carabinieri che, nell'occasione, è stata colpita sul tetto.

Perugia centro 1(UNWEB) Perugia. "Ieri pomeriggio, mentre erano impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio in centro storico, gli agenti della Polizia di Stato di Perugia hanno tratto in arresto un 25enne – gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio – ritenuto responsabile di aver asportato un paio di pantaloni griffati da un esercizio commerciale.

CittàdiCastello 69 1(UNWEB) CIttà di Castello. "Nello scorso fine settimana sono stati intensificati a Città di Castello i controlli straordinari del territorio, predisposti dalla Questura di Perugia in tutta la provincia con l'obiettivo di prevenire innanzitutto il fenomeno dei furti in abitazione e i reati predatori.

Stradale 27(UNWEB) Perugia. "UNA partire da questo fine settimana, la Sezione della Polizia Stradale di Perugia effettuerà servizi mirati di vigilanza lungo le principali arterie stradali della Provincia con l'obiettivo di sensibilizzare gli utenti a un corretto comportamento alla guida e ridurre le condotte pericolose ed imprudenti, anche in considerazione dei maggiori pericoli dovuti all'incremento del traffico in concomitanza dei festeggiamenti per il Capodanno.

IMG 4043(UNWEB) Spoleto. Ieri mattina, presso l'Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato "Rolando Lanari" di Spoleto, i Vice Ispettori Tecnici settore Psicologia del 4° Corso Allievi Vice Ispettori hanno terminato il percorso formativo, giurando fedeltà alla Repubblica.

Spoleto 124 1(UNWEB) Spoleto. "Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Spoleto hanno dato esecuzione ad un aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di un uomo – cittadino straniero, classe 1999 – responsabile di aver violato ripetutamente le prescrizioni disposte dall'Autorità Giudiziaria.

(UNWEB)  TERNI - La Direzione Strategica dell'Azienda Usl Umbria 2 con il direttore generale Massimo De Fino, il direttore amministrativo Piero Carsili, il direttore sanitario Nando Scarpelli, appresa la triste notizia della prematura scomparsa, a causa di una grave malattia, della collega del servizio di emergenza urgenza 118 di Terni Federica Paolucci, esprimono le più sentite condoglianze e si uniscono al dolore dei familiari degli amici e dei colleghi che ne hanno apprezzato le grandi doti umane e professionali.

nucleofontivegge3 2(UNWEB) Perugia. Nei giorni scorsi il personale del Nucleo Decoro Urbano di Fontivegge della Polizia locale di Perugia, durante l’attività volta al contrasto dello spaccio e del consumo delle sostanze stupefacenti nella zona della stazione ferroviaria, in via Settevalli, nell’area destinata al capolinea dei bus, ha individuato un giovane di nazionalità italiana, classe 2003, residente fuori comune, che cedeva sostanza stupefacente a minori.

Servizi 3 990x444 d0(UNWEB) Perugia. "È stato arrestato ieri in Spagna il cinquantatreenne originario del palermitano, ma residente a Cupramontana (AN), ricercato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti da oltre un anno. L’uomo, per eludere i controlli utilizzava dei documenti d’identità falsi, ma dopo alcuni approfondimenti è stato fermato nella città di Figueres, nella regione della Catalogna, dalla Polizia giudiziaria del locale commissariato.

romano trippolini(UNWEB) Perugia,  – "Una persona speciale, impegnata nella professione, nel sindacato e nell'associazionismo che lascia un vuoto incolmabile". Così il segretario generale della Uil Fpl dell'Umbria, Marco Cotone, esprimendo "cordoglio e vicinanza alla famiglia dopo l'improvvisa scomparsa dell'amico Romano Trippolini".

Evasione imposte Perugia 22 11 2023(UNWEB) Perugia,   "I funzionari del Reparto antifrode dell'Ufficio delle Dogane di Perugia, nell'ambito di attività d'indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Spoleto, hanno accertato una evasione di circa 230 mila euro (60 mila euro ai fini di IVA) da parte dell'amministratore e socio unico di una società operante nel settore del commercio di alcole di provenienza UE.

 AVIS

80x190