Assisi 38 1(UNWEB) Assisi. “Dopo due anni di sospensione per la diffusione del contagio da Covid-19, ha avuto inizio ieri ad Assisi la tradizionale festa in costume storico del Calendimaggio che, come da tradizione, vede sfidarsi per la conquista del "palio" le due parti in cui simbolicamente è divisa la città: la "Nobilissima Parte di Sopra" e la "Magnifica Parte de Sotto".

874331e0 a2d1 4667 b393 15c9dbb38019(UNWEB) “Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio nell'ambito del progetto "Borghi Sicuri" che, questa volta, ha visto impiegato il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello, coadiuvato dal Reparto Prevenzione Crimine "Umbria Marche" e dalle Polizie Locali, nei Comuni di Citera, Monte Santa Maria Tiberina, Umbertide e Montone per un attento monitoraggio finalizzato al contrasto di fenomeni che destano particolare allarme sociale quali reati predatori e truffe nei confronti di persone anziane.

Perugia 85(UNWEB) Perugia .”Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, durante un servizio di controllo del territorio, hanno fermato in zona Ponte San Giovanni, un cittadino extracomunitario di origini albanesi - classe 1997 - trovato in possesso di sostanza stupefacente e 1500 euro in contanti.

2eb8279f 11fd 4c08 bc7b 0790ee46f361(UNWEB) “Un 1° maggio ricco di eventi a Perugia e in tutta la provincia, a partire dalla Festa Nazionale dei Lavoratori organizzata dalle Segreterie Regionali della C.I.G.L., C.I.S.L. e U.I.L. a Perugia, Assisi, Città di Castello, Umbertide. Eventi anche a Spoleto dove, in occasione della tradizionale festa della Madonna della Rosa, sono state organizzate alcune iniziative religiose con processioni che si sono svolte nella frazione di Valle San Martino. Infine, sempre nella giornata odierna si è tenuto l'incontro di playoff Scudetto del Campionato Nazionale di pallavolo maschile tra la SIR SAFETY CONAD Perugia e Cucine LUBE Civitanova.

2ef7c341 700a 49f6 b4d7 3a9842756d8c(UNWEB) Perugia. “Nella giornata di ieri, il personale della Squadra Amministrativa della Polizia di Stato di Perugia ha notificato, al titolare di una nota discoteca in zona Ponte San Giovanni, il decreto del Questore di Perugia con cui è stata disposta la chiusura e la sospensione dell'attività per un periodo di 30 giorni, ai sensi dell'art. 100 del T.U.L.P.S.

67810b16 6ad7 4a7a 961f e4ef1b1a47f2(UNWEB) “Nell'ambito del Progetto "Borghi Sicuri", il personale della Questura, coadiuvato dal Reparto Prevenzione Crimine "Umbria-Marche" e dalla Polizia Locale, ha svolto dei controlli straordinari al fine di prevenire e contrastare i reati predatori, l'immigrazione clandestina, i furti e il fenomeno delle baby gang.

Perugia 3 mov(UNWEB) Perugia. “Continuano senza sosta i controlli organizzati dalla Polizia di Stato di Perugia nelle zone del centro cittadino, sia del capoluogo che della provincia, per prevenire gli episodi di spaccio, abuso di sostanze alcoliche, risse, situazioni di degrado e bivacco attraverso il monitoraggio dei punti maggiormente interessati dalla "movida" del fine settimana.

PHOTO 2022 04 30 12 13 50(UNWEB) Spoleto. “Ieri mattina, il Direttore dell'Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato di Spoleto, Primo Dirigente Maria Teresa Panone, insieme al personale dell'Istituto e ai 310 frequentanti del 216° Corso Allievi Agenti nonché di una delegazione dell'ANPS, hanno partecipato al precetto Pasquale, presso la Cattedrale di Spoleto, officiato dall'Arcivescovo di Spoleto – Norcia Renato Boccardo, coadiuvato per l'occasione dal cappellano dell'Istituto don Mariano Montuori.

Spoleto 29(UNWEB) Spoleto. “Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, a seguito di chiamata al numero di emergenza 112, sono intervenuti presso il centro vaccinale di via Laureti per un diverbio tra il personale sanitario e un uomo per la somministrazione del vaccino contro la diffusione del contagio da Covid-19.

6be44cc6 d59c 4003 942d 848fef9183d6(UNWEB) Perugia. "Continuano incessantemente i controlli straordinari del territorio nella zona di Fontivegge, fortemente voluti dal Questore di Perugia con l'obiettivo di innalzare la percezione di sicurezza della popolazione e prevenire i reati predatori, lo spaccio di stupefacenti, i furti e la prostituzione su strada.