mostra derutaIl Sindaco Toniaccini: "E' la prima esposizione che riunisce le eccellenze della Strada della Ceramica"

31 le opere esposte, in rappresentanza dei 6 Comuni del circuito

(UNWEB) Deruta. "E' la prima esposizione che riunisce le eccellenze della Strada della Ceramica in Umbria e che mette in collegamento 6 Comuni. L'obiettivo è quello di valorizzare questo grande patrimonio, unico al mondo e di contribuire a tenere vivo un settore strategico per la nostra regione. Una esposizione che evidenzia la capacità di custodire e tramandare le conoscenze e le abilità del passato, con uno sguardo alla contemporaneità, in un equilibrio perfetto fra tradizione e innovazione": è quanto afferma il sindaco di Deruta, Michele Toniaccini, presidente della Strada della Ceramica in Umbria, di cui ne fanno parte, oltre a Deruta, anche Città di Castello, Gubbio, Orvieto, Gualdo Tadino, Umbertide.

La mostra verrà inaugurata, alla presenza di tutti i Sindaci che hanno aderito all'associazione, venerdì prossimo 25 novembre, alle ore 15.15.

31 le opere esposte all'interno della prestigiosa cornice del Museo regionale della Ceramica, a Deruta.

L'evento fa parte delle iniziative in programma per le celebrazioni di Santa Caterina, Patrona degli artigiani ceramisti.

Una esposizione itinerante che parte da Deruta, ma che nel tempo, toccherà le altre città del circuito, proprio a testimonianza che "l'arte della ceramica è un patrimonio identitario di tutta la regione e, come tale, che va preservato".

Nel corso dell'inaugurazione verrà presentato anche il nuovo logo dell'associazione La Strada della Ceramica in Umbria.

L'esposizione è organizzata dal Comune di Deruta, capofila dell'associazione La Strada della Ceramica, in collaborazione con i Comuni aderenti al circuito e il Museo Regionale della Ceramica.

Queste le opere esposte:

Saper Aspettare

di Lucia Angeloni

Maiolica smaltata e riflessata a terzo fuoco

Gubbio, 2021

Piatto a motivi vegetali ispirati ai decori del XVI sec.

di Ceramiche Aldo Fumanti

Ingobbio in blu, giallo e ramina

Gubbio, 2022

Piatto barocco decorato a orchidee

di Ceramiche Biagioli La Mastro Giorgio

Maiolica patinata a terzo fuoco

Gubbio, 2022

Vaso

di Giuliano Monacelli

Maiolica a lustro oro zecchino

Gubbio, 2022

Testa

di Stefano Bonacci per Ceramiche Biagioli La Mastro Giorgio

Maiolica cotta in riduzione

Gubbio, 2010

Sunta

di Unico ceramica contemporanea di Gabriele Tognoloni

Bucchero

Gubbio, 2022

Armonie in mutamento "Kintsuji"

di Simona Baldelli

Terracotta con ingobbi e oro

Città di Castello, 2021

Muschio sotto la neve

di Fanette Cardinali

Grès con pigmenti e smalto ceramico avorio

Città di Castello, 2022

Dervisci rotanti

di Luca Baldelli

Terracotta con ingobbi e smalti

Città di Castello, 2022

Omaggio ad Alberto Burri

di Ceramiche Noi, autore Luca Baldelli

Terraglia con smalti

Città di Castello, 2022

Insieme

di Francesco Fantini

Gres beige e rosso ossido 

Città di Castello, 2018

Frammenti di genere umano n⁰ 2

Marino Moretti

Coppa in maiolica. Interno rosso matt.

Orvieto, 2022

Profili

Marino Moretti

Ritaglio in maiolica, Interno smalto rosso.

Orvieto, 2022

Piatto con uccelli

Marco Sciarra [Cantiere Ceramica]

Maiolica con smalto craquelé su piatto tornito

Orvieto, 2022

Uccello medievale

Marco Sciarra [Cantiere Ceramica]

Maiolica con smalto craquelé su supporto a lastra

Orvieto, 2022

Lo sguardo

Rosaria Vagnarelli

Figure realizzate con argilla bianca e decorate con ossidi e cristalline colorate

Orvieto, 2021

La Pesca

Corrado Cagli [Ceramiche Rometti]

Veilleuse

Umbertide, 1930

Salomè

Mario Di Giacomo [Ceramiche Rometti]

Statua in Nero Fratta

Umbertide, 1931

Sirene

Dante Baldelli [Ceramiche Rometti]

Piatto Murale

Umbertide, 1935

Ritratto di Simonetta Vespucci

Bottega Rubboli

Maiolica a lustro oro e rubino

Gualdo Tadino, 2020

Piatto con grottesche

Bottega Rubboli

Maiolica a lustro oro e rubino

Gualdo Tadino, 2021

Piatto con grottesche

Bottega Rubboli

Maiolica a lustro oro e rubino

Gualdo Tadino, 2021

The Magic Box of the Ruby Frogs

Maurizio Tittarelli Rubboli

Maiolica a lustro in vernice rubino su blu di Sèvres

Gualdo Tadino, 2021

Sea/Mother

Maurizio Tittarelli Rubboli

Maiolica a lustro in vernice rubino su blu di Sèvres

Gualdo Tadino, 2021

Damask Majolica

Maurizio Tittarelli Rubboli

Maiolica a lustro in vernice oro su blu di Sèvres

Gualdo Tadino, 2022

Albarello

Goffredo e Rolando Nulli Sargenti

Maiolica

Deruta, 2001

Piatto

Michela Cavallini Maioliche d'Arte

Maiolica

Deruta, 2001

Bacile

Ceramiche Sberna snc

Maiolica

Deruta, 2004

Piatto

Alvaro Binaglia

Maiolica

Deruta, 2004

Vaso biansato

L'Antica Deruta snc di Moretti Alviero

Maiolica

Deruta, 2004

Albarello

La Gioconda di Veschini Claudia e C. sdf

Maiolica

Deruta, 1997


stampaitalia 300x250