image01010(UNWEB) Terni,   - Si è appena conclusa l'edizione 2021 della gara podistica storica dedicata a Libero Liberati. Ai nastri di partenza in Piazza Tacito 370 atleti partecipanti alle due fare competitiva e non competitiva e 40 bambini. Alla partenza hanno assistito anche il Vescovo di Terni, che ha dato la sua benedizione agli atleti, e il testimonial della manifestazione, il campione italiano di enduro 2021 Tommaso Montanari.

Grbic081021(UNWEB) Perugia. Sei anni sono passati da quella incredibile semifinale scudetto contro Trento, persa al tie break davvero per un’inezia ma ora Nikola Grbic è pronto per riprovarci. Domani la Sir Safety inizierà il suo decimo campionato di A1 consecutivo e a tenere a battesimo questa ricorrenza sarà la Top Volley Cisterna. È una partita che sembra sulla carta scontata ma che sarà altresì pericolosa per diversi motivi. Sarà subito necessario dunque che i Block Devils esprimano almeno in parte il loro potenziale per cercare di conquistare tre punti importanti soprattutto per il morale.

1200 800 max(UNWEB) Perugia. Si accendono le luci sul palco della Bartoccini-Fortinfissi Perugia, ancora una volta dall’altra parte della rete alla prima di campionato la Reale Mutua Fenera Chieri, per tre volte in tre anni dunque, l’avventura delle “Magliette Nere” inizierà con le piemontesi, una gara in trasferta che sarà subito impegnativa per le ragazze di coach Cristofani che dovranno affrontare una squadra cambiata poco rispetto alla scorsa stagione e dunque con meccanismi più collaudati ed affinati. Bregoli dovrebbe far affidamento sulla diagonale mostrata nelle amichevoli fino ad ora disputate ovvero quella formata da Bosio e Frantti, al centro il ballottaggio potrebbe essere tra Alhassan e Weitzel, mentre come seconda centrale molto probabilmente toccherà alla campionessa d’Europa Alessia Mazzaro, mentre a schiacciare dovrebbero esserci Cazaute e Villani.

Femminile pronti al via scaled(UNWEB) Perugia, – Domenica 10 ottobre scatta ufficialmente la quarta edizione della Serie C femminile, da questa stagione nel nuovo format a tre gironi da sedici squadre ciascuno. L’AC Perugia Calcio Femminile scenderà in campo alle ore 16 sul campo Nazario Gambino di Arenzano, per la sfida tra grifoni contro il Genoa.

IMG 5515(UNWEB) Perugia. Il campionato inizia domenica prossima con l'impegno casalingo con Cisterna, ma non bisogna dimenticarsi di rispettare le tradizioni. Nel tardo pomeriggio ha avuto luogo presso l'Autocentro Giustozzi (che ospita questo evento da ben nove anni consecutivi) la presentazione della Sir Safety Conad Perugia, finalmente al gran completo dopo gli impegni di buona parte della rosa con le nazionali. Anche quest'anno, malgrado le restrizioni, l'affetto dei tifosi si è chiaramente percepito e questo non può che essere un ottimo viatico per una stagione che si auspica sia più ricca di trionfi possibile, magari già a partire dalla Supercoppa di fine mese.

Mister Seghetta(UNWEB) ORVIETO - Con le due prime squadre maschili dell’Orvieto Fc che si preparano ad un fine settimana, duro, con la formazione del futsal che esordirà tra le mura amiche dell’Oasi dei Discepoli affrontando la Cts Grafica (un’altra delle favorite alla vittoria finale, oltre alla Gadtch affrontata sabato scorso) sabato alle 15.30, mentre il calcio a 11 sarà di scena domenica in casa del Real Avigliano (ore 15.00), i riflettori devono, necessariamente, spostarsi anche sul settore giovanile agonistico, un settore dell’Orvieto FC che conta ben 5 squadre in tutte le categorie previste dalla Figc Umbria.

7OZ 8814gabriele angellaTG(UnWEB) Benevento. Alla fine tocca al Perugia maledire le occasioni mancate, ma il match del Vigorito ha emesso una sentenza inequivocabile: nessuna partita, almeno per ciò che riguarda il girone di andata, può e deve essere ritenuta proibitiva. I biancorossi se la sono giocata a viso aperto: scelta che ha pagato perché si è rischiato il giusto e si è costruito, con grande qualità di gioco, le migliori palle gol per vincere.

BENDA SIRPG 20211002 174653 NZ60834 uxga– 3-1 il finale per gli uomini di Grbic. Buone indicazioni, buone trame di gioco, ovviamente anche alcuni problemi di amalgama, ma sensazioni positive per il coach serbo: “È stato un test decisamente importante e dal quale traiamo buoni spunti. Sono contento di come i ragazzi hanno interpretato la sfida” –

Alvini0210211(UNWEB) Perugia. Dopo Cremona ecco un altro scoglio per il Perugia, che si appresta a recarsi a Benevento contro la squadra degli ex Caserta, Elia e Roberto Insigne. Il motivetto, che rispecchia fedelmente l'aria che si respira nell'ambiente, è quello classico: rispetto per tutti paura di nessuno. La personalità e l'identità ci sono e ciò aumenta la fiducia di poter fare bene anche al Vigorito. Una sola assenza forzata tra le fila biancorosse che è quella di Cristian Dell'Orco, mentre i vari Andrea Bianchimano, Dimitrios Sounas e Kalifa Manneh, attualmente ai margini della rosa per questioni tecniche. 

BENDA SIRPG 20210928 180208 ND56525 uxga- Il fuoriclasse cubano-polacco di nuovo al PalaBarton e pronto per una stagione entusiasmante: “La società ha fatto un grande lavoro durante l’estate allestendo una rosa importante e quest’anno dobbiamo provare a fare qualcosa di più. Grbic? Si vede che è un allenatore molto concentrato su quello che fa. Mi piace il fatto che sia molto esigente e mi piace il fatto che sia stato chiaro fin da subito sul lavoro che c’è da fare e su quello che vuole da noi” -