partenza non competitiva 1Successo per la terza edizione della manifestazione podistica in memoria di Leonardo Cenci, organizzata dalla Fondazione Avanti Tutta in collaborazione con l’Atletica Avis Perugia. Circa 200 gli atleti partecipanti alla corsa competitiva. Vittorie per Malfagia (maschile) e Tamburi (femminile). Presente una delegazione di podisti dell’Università di Perugia

BresciaPerugia2 1(UNWEB) Non è ancora allarme rosso ma poco ci manca. Il Perugia patisce ancora preoccupanti limiti di concentrazione, specie in avvio di partita, e viene sconfitto 2-1 a Brescia, rimediando la terza battuta d'arresto in queste prime quattro gare di campionato. E' la terza volta in tre precedenti che esce questo risultato, con la differenza che in questa circostanza non ci sono Var e arbitri che tengano. Entrare in campo in questo modo non va assolutamente bene (anche se da salvare è la reazione dopo il 2-0) e bisogna correre ai ripari, per giunta in tempi brevissimi. Il campionato non aspetta e il calendario non è certo amico dei biancorossi: sabato prossimo c'è l'Ascoli poi il derby. Un crocevia che può decidere la stagione in un senso o nell'altro. 

MB MB50244 uxga 1– Stamattina ed oggi pomeriggio al PalaBarton ultime fatiche settimanali per i Block Devils. Il coach bianconero traccia un bilancio dei due test con San Giustino: “Mi è molto piaciuta l’attenzione che i ragazzi hanno messo nelle cose che avevo chiesto relative al muro ed alla difesa, in quelle situazioni sono stati bravi ed era la cosa che mi interessava maggiormente”. Lunedì Conferenza stampa di presentazione del nuovo “name sponsor” Susa Trasporti –

Castori020920222 1(UNWEB) Perugia. Finalmente Fabrizio Castori potrà fare ciò che gli era stato impedito da cause di forza maggiore: lavorare con la rosa completa e definitiva. La sessione estiva di mercato si è chiusa ieri sera alle 20 e il tecnico potrà contare, malgrado tutte le difficoltà incontrate, su una squadra abbastanza competitiva ed in grado di salvarsi senza particolari affanni.

LogoPerugiaBari 1(UNWEB) Perugia. Una vera maledizione. Sono passati quasi ventidue anni da quando il Perugia ha sconfitto il Bari per l’ultima volta, almeno per quanto riguarda le partite di campionato: era il 2000/01 e i Grifoni si imposero 4-1. Preistoria. Da allora il Curi per i galletti pugliesi è diventato quasi terra di conquista e quanto avvenuto stasera non fa che confermarlo.

image 22 08 22 03 32 4(UNWEB) – Città di Castello,  – Calciogiovane 90, finalmente. Due interminabili anni di stop forzato causa pandemia, ma il 2022 è la data giusta per cominciare a ritessere la lunga tela (sarà l'edizione numero 31) della prestigiosa manifestazione di football giovanile, riservata gli Esordienti del primo anno, nati nel 2011, nella fattispecie.

LogoPalermoPerugia 1(UNWEB) Nessun dramma, ma un campanello d’allarme non può non suonare. Un Perugia per certi versi confusionario e timoroso, specie nella prima frazione, viene sconfitto a Palermo per 2-0. E’ la prima volta nell’era Santopadre che i biancorossi vengono sconfitti all’esordio ma a preoccupare è l’involuzione rispetto alla prestazione di Cagliari.

Castori12082022(UNWEB) Perugia. In netto anticipo rispetto agli altri anni il campionato di serie B è pronto a partire. Al Perugia toccherà un impegno non certo di quelli agevoli: la prima tappa di questo lungo viaggio sarà il Barbera di Palermo, un ambiente notoriamente caldo e ribollente di entusiasmo dopo il ritorno in cadetteria dello scorso giugno. Fabrizio Castori, dall'alto della sua esperienza, non si lascia intimorire e, benché non abbia ancora una rosa rispondente al suo modus operandi, almeno a livello numerico, dimostra a chiare lettere di non temere l'ambiente rosanero.