IPO ELES 19.06 0037(UMWEB) Todi. L’Amministrazione Comunale di Todi vuole congratularsi ufficialmente con la società Eles, che ha sede nella nostra città, per il grande successo del suo debutto in borsa sul mercato Aim. Il titolo, collocato a 1,90 euro, ha toccato un top a 3,5595 euro (+87%). Il titolo ha registrato una domanda pari a 5,1 volte l'offerta, un record per il mercato Aim Italia. Eles produce apparecchiature per il test e il controllo dell'affidabilità dei semiconduttori, e negli ultimi tre anni ha raddoppiato i ricavi con l'80% del fatturato all'estero.


“È stato con grande orgoglio e con una forte emozione che ho partecipato alla cerimonia per il primo giorno di contrattazione del titolo Eles sul mercato AIM della Borsa di Milano”, ha dichiarato il Sindaco di Todi Antonino Ruggiano, presente a Milano mercoledì 19 giugno. “La storia di ELES e della famiglia Zaffarami è la storia di un successo dovuto alle loro capacità imprenditoriali e professionali, di una visione della azienda basata su profondi valori morali ed etici, capace di creare sviluppo insieme ad una straordinaria rete di collaboratori ed in perfetta armonia con il territorio. Constatarne i risultati ci dà una grande spinta ed un grande entusiasmo, perché ELES dimostra che, nonostante le mille difficoltà quotidiane in cui versa il mondo dell'impresa, anche da noi è possibile costruire modelli vincenti di business, che sappiano guardare al mercato globale e puntare alla clientela internazionale. La crescita di ELES, che ha davanti praterie inimmaginabili di sviluppo e che, con la quotazione, ha appena cominciato una vita nuova, consentirà la crescita di un intero territorio, nella consapevolezza che solo l'impresa e la capacità travolgente dell'imprenditoria privata sono in grado di produrre efficacemente ricchezza e benessere per tutta la società”.

Amministrazione Comunale di Todi


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information