facciata con scritta palazzo del governo  (UNWEB)  TERNI –  Ha registrato un attivo di 17 milioni di euro il rendiconto di bilancio 2020, approvato stamattina dal Consiglio provinciale di Terni in occasione della prima seduta in presenza in sala Secci di Palazzo Bazzani dopo l’emergenza covid-19. “Si tratta di un elemento estremamente positivo per il nostro ente”, ha dichiarato il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi, il quale ha poi sottolineato gli impegni portati a termine in questi difficili anni per garantire i servizi nonostante le difficoltà. “L’attenta condotta amministrativo-contabile, il supporto sempre costruttivo di tutto il Consiglio e l’abnegazione dei nostri uffici – ha rimarcato il presidente Lattanzi – hanno prodotto questo che oggi è un ottimo risultato.

giuseppe de filippis(UNWEB) Perugia. Il dottor Marcello Giannico, direttore generale dell'Azienda Ospedaliera di Perugia, ha ufficializzato nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 25 maggio, la nomina del nuovo direttore sanitario con decorrenza dal 7 giugno 2021. L'incarico triennale è stato assegnato alla dottor Giuseppe De Filippis, napoletano, 55 anni, laureato in medicina e chirurgia presso l'Università degli Studi di Torino e specializzato in Igiene e Medicina Preventiva presso la stessa università.

Federfarma SedeLuciani, Pagliacci e Monicchi: “Anche nei giorni scorsi abbiamo chiesto un incontro al direttore Braganti, senza ricevere risposta dopo le interlocuzioni ed i percorsi immaginati insieme. Intanto molti cittadini chiedono ai farmacisti di effettuare ugualmente le pre-adesioni al vaccino, anche se questa operazione va fatta tramite il portale web, e di stampare i moduli per le prenotazioni”

ASS. CAVALLUCCI(UNWEB) Assisi. Venerdì prossimo, 28 maggio, dalle 18 alle 20, si svolgerà un seminario on line sul tema “Il post covid: lo sport per il benessere psicologico per il futuro”, voluto dall’amministrazione comunale di Assisi e organizzato insieme alla Scuola regionale dello sport del Coni Umbria.

Murales(UNWEB)  Terni. Questa volta o volontari porteranno colore e si impegneranno per cancellare il degrado in una delle zone più grigie della città.
Una zona di frontiera sociale, come la stazione degli autobus di piazzale della Rivoluzione Francese, sarà abbellita dai pennelli dei volontari chiamati a raccolta dall’associazione Bruna Vecchietti e da “Lo zoo di Simona”, che si apprestano a donare alla città il 21esimo murales.

acquasparta palazzo cesi terre borghi verdi(UNWEB) ACQUASPARTA –  Il Palazzo Ducale di Acquasparta che fu della famiglia Cesi e che ospitò nel 1603 l’Accademia dei Lincei, è tra le bellezze artistico-culturali delle Terre dei Borghi Verdi, il primo circuito turistico, paesaggistico, artistico e storico-culturale che unisce tutta la provincia di Terni in un percorso alla scoperta dell’Umbria del sud. Sabato scorso Palazzo Cesi è stato teatro dell’inaugurazione delle nuove sale museali allestite dall’amministrazione comunale in quella che fu la sede della prima accademica scientifica d’Europa, grazie all’ingegno di Federico Cesi e al contributo, tra gli altri, di scienziati del calibro di Galileo Galilei che qui sperimentò l’utilizzo dell’occhialino, prototipo dell’odierno microscopio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information