MonteSantaMariaTiberina(ASI) Perugia– L'Alta Umbria promuove e valorizza territorio, città, patrimonio ambientale, artistico e storico-architettonico, produzioni tipiche, vocazioni ed eventi attraverso i "social network" più diffusi. "Sperimentiamo una buona prassi per lo sviluppo dell'economia dell'Alta Umbria", ha sottolineato il presidente del Gal (Gruppo azione locale) Alta Umbria, Mariano Tirimagni, illustrando stamani a Perugia, a Palazzo Donini, il progetto "Alta Umbria web 2.0", promosso e finanziato dal Gal e realizzato con la collaborazione di esperti in comunicazione web e social.

agrifieraLe altre regioni: la Toscana (58%) le Marche (19%) ed l'Emilia Romagna (17%). La terza edizione della rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane a Milano il 24 e il 25 gennaio 2015  tra laboratori, spettacoli musicali e prodotti tipici rurali.

Il giro d'affari degli agriturismi in Italia è di oltre un miliardo di euro. Il 41% sceglie un soggiornoi n coppia per una vacanza "golosa"
L'identikit: 30 – 50 anni, abita nel centro nord, ha una laurea e fa un lavoro impiegatizio

L'Amministrazione comunale di Todi ha inviato agli operatori turistici e commerciali della città un questionario sulle azioni di promozione e sugli eventi realizzati nel 2014

(ASI) Todi. Avviare una fase di partecipazione con operatori turistici e commercianti della città e conoscere le loro opinioni sulle azioni di promozione turistica realizzate e sulle manifestazioni sostenute dall'Amministrazione comunale nel 2014 per una adeguata valutazione del potenziale turistico del territorio.

Giancarlo FuciliLunedì 19 gennaio sarà eletto il nuovo gruppo dirigente del Cupla Umbria

(ASI) PERUGIA, – «In Italia il 44% dei pensionati, cioè 7,4 milioni di persone, vive in condizioni di semipovertà, con un assegno pensionistico inferiore a 1.000 euro lordi mensili. L'Umbria non si discosta da questo dato: quasi un pensionato su due ha problemi ad arrivare a fine mese». È quanto dichiara Giancarlo Fucili, presidente del Cupla (Comitato unitario pensionati lavoro autonomo) Umbria e presidente della Cna Pensionati Umbria.

lavoro3(ASI) Perugia, - Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa.

CCNPG 020La crisi frena le imprese, determinate però ad andare avanti a tutti i costi – Alte le aspettative per il 2015.
Confcommercio pronta con nuovi servizi per aiutare le imprese a fare business

(ASI) Perugia La crisi e il peso soffocante di tasse e tariffe hanno condizionato pesantemente la vita delle imprese, che spesso non hanno avuto a disposizione risorse sufficienti da destinare agli investimenti, o all'inserimento di nuova forza lavoro, o alla formazione, una funzione invece giudicata strategica. Pesante anche il condizionamento della concorrenza sleale e dell'abusivismo.

800px-Bevagna z002(ASI) Bevagna. Dopo tanti giorni di intenso lavoro, il direttivo della Proloco di Bevagna, e molti affezionati collaboratori, possono tirare un sospiro di sollievo.
Non era facile. Eletti il 29 novembre, effettivi dal 12, giorno di elezione delle cariche, i consiglieri hanno accettato la sfida, raccolto il guanto, rimboccate le maniche.
Un cartellone impegnativo, quello presentato dalla Proloco di Bevagna per le festività natalizie e di fine e inizio anno. In alcuni casi promotori ed organizzatori, in altri, cassa di risonanza delle manifestazioni di enti ed associazioni del territorio.

VincenzoRiommi(ASI) - E' stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale del 31 dicembre il nuovo avviso pubblico del Fondo Mutui con il quale si proroga la data di presentazione delle istanze al prossimo 28 febbraio 2015 e si posticipa la data di rendicontazione finale delle spesa, da parte delle imprese, al 31 ottobre 2015.

confcommercioperugia(ASI) "L'approvazione da parte dell'Assemblea legislativa dell'Umbria del disegno di legge che prevede una nuova disciplina su sagre e feste popolari è certamente un passo significativo verso una diversa e più adeguata regolamentazione di un settore che negli anni era cresciuto in modo sfrenato, esercitando di fatto una concorrenza sleale nei confronti di tutte le attività di ristorazione, sottoposte a ben altri obblighi e a ben altra imposizione.

Molino-sul-ClitunnoDal 17 al 21 gennaio l'azienda di Trevi sarà alle Fiera di Rimini con una vasta gamma di farine personalizzate, dimostrazioni e mini corsi

(ASI) Molino sul Clitunno, azienda italiana leader nella trasformazione di grani con la sua più che trentennale esperienza nell'attenta selezione delle materie prime, sarà a Sigep 2015, la principale fiera internazionale dedicata a gelateria, pasticceria e panificazione. Da sabato 17 a mercoledì 21 gennaio al padiglione B7/D7 - stand 72 presenterà le sue farine d'eccellenza che si sposano con differenti tipologie di preparazione.

cipolla-cannara1-660x330(ASI) Perugia - "Con l'approvazione di questa nuova legge, unica nel panorama nazionale, abbiamo dato una risposta concreta ed equilibrata alla annosa questione della disciplina delle sagre e delle feste popolari". Lo ha dichiarato l'assessore regionale al commercio, Fabio Paparelli, commentando la nuova legge sulle sagre e le feste popolari approvata questa mattina, giovedì 8 gennaio, dall'Assemblea legislativa dell'Umbria.

export import(ASI) Nel buio della crisi arrivano segnali di vitalità per l'economia umbra. Soprattutto sul fronte delle esportazioni, a partire dall'aumento degli ordinativi in vista del 2015. Vanno molto meglio le esportazioni nel settore dell'Agricoltura che, in termini di incidenza % sul totale nazionale, sono quasi raddoppiate negli ultimi tre anni (dall'1,3% al 2,4%) e dove la quota di mercato della piccola Umbria nell'Italia centrale pesa ormai quasi per il 20 per cento (19,4%) a fronte di regioni a forte vocazione agricola come la Toscana, il Lazio e le Marche.

cassa integrazione studi(ASI) Perugia. La Giunta regionale dell'Umbria ha approvato le nuove procedure per la concessione degli ammortizzatori sociali in deroga per l'anno 2015, concordate al Tavolo regionale con le parti sociali e istituzionali. È quanto rende noto l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Riommi, sottolineando "l'importanza dell'intesa con cui sono state definite le regole per la presentazione delle richieste già a partire dall'inizio del mese di gennaio, superando così le problematiche derivanti dall'entrata in vigore del decreto interministeriale dell'agosto scorso che ha radicalmente trasformato gli ammortizzatori sociali in deroga, nell'interesse dei lavoratori e delle imprese che con questo strumento di integrazione salariale possono meglio fronteggiare il perdurare della crisi".
"I criteri che abbiamo seguito – rileva Riommi - sono improntati a rendere per quanto possibile lo strumento utilizzabile al meglio dalle imprese pur in presenza di rigidità normative che le Regioni non possono superare".

impresa(ASI) Perugia. – La Giunta regionale dell'Umbria ha prorogato al 31 dicembre 2015 l'operatività del Fondo anticrisi per le imprese istituito presso Gepafin, la società finanziaria controllata dalla Regione e partecipata da tutte le maggiori banche operanti in Umbria: lo ha annunciato l'assessore regionale allo sviluppo economico Vincenzo Riommi.

ice2(ASI) Il contenuto peculiare che è venuto dalla tappa odierna di Perugia del roadshow "Italia per le imprese - Con le PMI verso i mercati esteri", promosso dal ministero dello Sviluppo economico, è stato la dimostrazione che internazionalizzazione non fa più rima solo con imprese della produzione, ma che i mercati esteri sono conquistati e "conquistabili" anche da imprese che operano in tutt'altro ambito.

banner300 250 page 0001

 AVIS

80x190