diana bacosi(ASI) MONTEFALCO – Sarà Diana Bacosi, campionessa della nazionale italiana di Tiro a volo della specialità skeet, la madrina della Corsa dei Bovi in programma mercoledì 19 agosto alle 21.30 nel parcheggio di Viale della vittoria. La tiratrice 31enne di Città della Pieve, ha conquistato di recente la medaglia d’oro per la gara a squadre e l’argento individuale agli European Games di Baku, fissando in finale il nuovo record del mondo con 75 su 75 piattelli. Gareggerà con la Nazionale italiana a Rio de Janeiro in Brasile per le Olimpiadi del 2016.

IMG 4125(ASI) MONTEFALCO – Stagione record dell’Agosto montefalchese con oltre 70mila persone che hanno affollato la città nelle ultime due settimane, confermandosi uno dei contenitori culturali più apprezzati dell’estate umbra che ha proposto serate di musica, danza, teatro e rievocazioni storiche.

festa carabinieri 001Presidente Mattaioli: «Fondata da Plinio Risca mantiene il forte impegno nel sociale e nel ricordare la storia e i valori dell’Arma»

(ASI) MAGIONE    – Da cinquantacinque anni l’associazione nazionale Carabinieri ha una sua sezione a Magione. «Fu fondata – ricorda l’attuale presidente sandro Mattaioli – nel 1960 dal sottotenente Plinio Risca. Da allora il numero degli iscritti è andato progressivamente aumentando e oggi siamo 86 soci tra effettivi e simpatizzanti».

mons. elio bromuri1Morte Monsignor Bromuri, il cordoglio della presidente della regione Umbria Marini
(ASI) Perugia– La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nell’apprendere la notizia della scomparsa di monsignor Elio Bromuri, ha espresso in un telegramma inviato all’Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Cardinale Gualtiero Bassetti il “profondo cordoglio e sincero dolore personale e della Giunta regionale ai familiari, alla Chiesa e alla comunità cattolica perugina ed umbra, all’arcivescovo Bassetti”.

mons. elio bromuri mentre consegna una copia de la voce a papa francesco(ASI) Questa mattina, lunedì 17 agosto, è tornato alla Casa del Padre mons. Elio Bromuri dopo una grave malattia, che, nelle ultime settimane, lo aveva messo a dura prova nel fisico ma non nello spirito. Consapevole del suo male, nell’affrontarlo, ha dato un grande esempio di fede a quanti l’hanno assistito.

Avanti Tutta in ospedale 2 15 8(ASI) PERUGIA,  – Una folata di energia e di positività ha invaso, nel primo pomeriggio di Ferragosto, il reparto di oncologia medica dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Leonardo Cenci, la "iena" Mauro Casciari ed un gruppo di volontarie di Avanti Tutta onlus hanno dato vita ad un'allegra cocomerata.

mezzi Norcia(ASI) Norcia. Nei giorni scorsi si è provveduto alla consegna di un mezzo antincendi con maggiori prestazioni al Distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco di Norcia. Si tratta di una autopompaserbatoio, il mezzo classico dei vigili del fuoco dotato di particolari allestimenti per il trasporto di personale, di attrezzature di soccorso ed antincendio oltre che di 4.000 litri di acqua. Si tratta di un mezzo particolare anche per il telaio di base (IVECO Eurofire MS) che è in versione 4x4 e quindi estremanente adatto a situazioni di viabilità complessa nel caso di avverse condizioni meteorologiche per neve e ghiaccio oltre che per percorsi fuoristrada.

AvantiTutta Lucio Crino e Mauro Casciari(ASI) PERUGIA,  – Avanti Tutta starà vicino ai pazienti oncologici anche nel giorno di Ferragosto, in cui tanta gente è in vacanza in posti di villeggiatura. L'associazione ha organizzato, nella sala d’attesa della struttura dell’oncologia medica del nosocomio di Perugia, una festa a base di cocomero, offerto da Ortofrutta Nataloni, e bibite per «dissetare il corpo e la mente», afferma il presidente Leonardo Cenci con la sua consueta energia. Sarà presente anche il presidente onorario, Mauro Casciari. Oltre ai pazienti sono stati invitati anche i familiari. Si tratta della prima festa di Ferragosto organizzata in ospedale che avrà inizio intorno alle ore 15.

cantiere psg1(ASI) Perugia. “Ancora onorando un altro degli impegni assunti con gli operatori economici della zona – precisa l’Assessore ai lavori pubblici Francesco Calabrese - ieri è stata riaperta una corsia di collegamento tra Ponte San Giovanni e Via Assisana, che attraversa il cantiere in direzione Perugia. Bravi e grazie ai tecnici comunali che stanno accompagnando con la più qualificata attenzione e professionalità un cantiere particolarmente complesso, che sta procedendo con efficiente puntualità secondo un cronoprogramma che vedrà l’integrale riapertura della viabilità di quell’area prima della riapertura delle scuole.

IMG 20150813 WA0034(ASI) Perugia. Restano gravi le condizioni dei tre ustionati dell'esplosione di Colombella, trasferiti ieri pomeriggio nei centri di Milano, Pisa e Cesena. Le condizioni più critiche, come ribadisce l'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera in una nota, sono quelle di una delle tre donne rimaste vittima dello scoppio della bombola di gas, ustionata per l"80% della superficie corporea.

Immagine 001(ASI) – Piegaro,  – Giacevano abbandonati presso i contenitori della raccolta differenziati. C'erano persino una poltrona, un divano e un lavandino in ceramica con tanto di mobiletto in legno tra i numerosi ingombranti, per fortuna non pericolosi, lasciati presso l'area della raccolta differenziata in località La Mea di Oro, nel comune di Piegaro.

(ASI) - Spello, - Villa Fidelia apre le porte del suo parco per i mesi di agosto e settembre: grazie alla fattiva collaborazione tra la Provincia di Perugia e il Comune di Spello che curerà direttamente il servizio, gli spazi esterni potranno essere visitati da domani, sabato 15 agosto, fino al 30 settembre 2015, dalle ore 10.00 alle 18.30. La Villa verrà aperta solo durante gli eventi previsti nel cartellone della rassegna “Incontri per le Strade”.

Benefici destinati ai soggetti privati che hanno subito danni ai beni mobili registrati limitatamente ai casi di “rottamazione estera”

(ASI) Tosi. Scade il prossimo 21 agosto il termine di presentazione delle domande per la richiesta di contributi da parte di soggetti privati per i beni mobili registrati - “rottamazione estera” - danneggiati in conseguenza degli eventi alluvionali che hanno colpito la Regione Umbria l’11, 12 e 13 novembre 2012.

 AVIS

80x190