Repace17122021(UNWEB) Perugia. Quello di dicembre è normalmente il mese dei bilanci. Luigi Repace, presidente del Comitato Regionale Umbro, è voluto intervenire in conferenza stampa, convocata presso la sede di Prepo, per fare il punto della situazione di un 2021 che si appresta a terminare e che ha messo a dura prova la tenuta dell'intero sistema.

BENDA 20211212 183326 58282(UNWEB) Perugia. Il potenziale della Vero Volley Monza, finalista dell'ultima Supercoppa, qualche timore poteva incuterlo, ma non certo a questa Sir Safety Conad Perugia, squadra che da tempo sta dimostrando sul campo quello che vuole e soprattutto dove vuole arrivare. È finita 3-1 per la squadra di Nikola Grbic, ora capolista solitaria, che ha saputo gestire al meglio la partita nel suo complesso malgrado i fisiologici momenti di calo riconducibili ai molteplici impegni sostenuti. Non ci si fermerà qui: mercoledì si giocherà a Cannes per la Champions mentre domenica a Civitanova per uno scontro al vertice che potrebbe mettere in palio punti pesanti soprattutto in chiave Coppa Italia.

SET 7218esulanzaG(UNWEB)  Parma. Il Perugia coglie un altro pareggio sul campo di una grande della cadetteria. Il Parma, in verità, per ora è una big solo sulla carta e anche oggi coi grifoni non ha dimostrato chissà che. Però, per come si era messa la partita dopo appena dieci minuti (gol di Inglese per la somma di errori e sfortuna da parte della difesa perugina) il punto raccolto in Emilia dalla squadra di Alvini è buono assai. Il pari dà continuità alla serie positiva e permette di preparare con tranquillità il derby di domenica prossima.

Prima squadra calcio festeggia 1(UNWEB) ORVIETO - E' stato un otto dicembre assai acceso per l'Orvieto Fc del presidente Roberto Lorenzotti, con la prima squadra di calcio a 11 che è scesa in campo per il turno infrasettimanale di Prima categoria girone D. Una partita ostica, giocata sotto un forte acquazzone in casa del Giovanili Todi, e terminata per 1-1 (Passero), al termine dei 90'.

atletica1(UNWEB) Perugia, l'Umbria, in vetrina nell'atletica dei giovani grazie al lavoro costante e professionale di numerose società che operano nel territorio. Un movimento che sta diventando sempre più grande in termini di adesioni, anche contando sul supporto di alcune amministrazioni comunali, su tutte Perugia con il rinnovato Santa Giuliana, che hanno investito sulle strutture per garantire un futuro alla disciplina. Non è sicuramente frutto del caso, quindi, se Perugia ha di recente ottenuto il terzo posto al Trofeo delle Province, riservato alla categoria ragazzi/e nati 2008/2009. Un risultato straordinario se si tiene conto che la provincia di Perugia è stata preceduta solo da realtà ben più grandi quali Roma Sud e Milano, lasciandosi alle spalle territori altrettanti importanti come Torino, Firenze e Bologna.

PerugiaVicenzaPost 1(UNWEB) Perugia. Il primo a intervenire ai microfoni dopo il triplice fischio dell'arbitro Manganiello, è stato l'allenatore del Vicenza Christian Brocchi: "Abbiamo avuto palle clamorose ma non riusciamo a fare gol. Purtroppo se in queste condizioni non fai gol rimangono i problemi. Ci sono squadre che hanno più punti di noi ma creano poco. Noi invece non riusciamo a sfruttare le occasioni che ci costruiamo e quindi le difficoltà aumentano. Purtroppo la classifica parla chiaro. È una posizione brutta. Ci sono sempre singoli episodi che condizionano la nostra prestazione. Vengo sempre in sala stampa a prendere elogi per come gioca la squadra però il mio più grande rammarico è vedere una squadra che crea tanto e raccoglie poco. Vado a casa arrabbiato perché ho perso. Preferirei prendere meno elogi e vincere partite con meno merito".

Targa Sindaco(UNWEB)  MAGIONE  – "Non so se l'ho sognato o mi è venuto in mente perché visto da qualche parte. So che una mattina sono andata dalla mamma e le ho detto che volevo fare la pole dance. Lei si è interessata per trovarmi un posto dove poterla praticare. Trovatolo è andata dall'insegnante e le ha detto che sua figlia, una figlia speciale, voleva fare questa disciplina sportiva. Ecco, così è iniziato."

PisaPerugiaPost(UNWEB)  Pisa. Il Perugia esce indenne dall'Arena Garibaldi malgrado le molte assenze ma qualche rimpianto Massimiliano Alvini ce l'ha: "Potevamo anche vincerla". Il tecnico dice che "non si deve parlare solo di cuore.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information