galleria nazionale(UNWEB) Perugia. Appuntamenti imperdibili per conoscere la storia e monumenti più importanti di Perugia, ma anche scoprire luoghi insoliti. Si parte venerdì, alle 17, con la visita guidata ai capolavori custoditi nella Galleria Nazionale dell'Umbria dopo la recente inaugurazione e il nuovo percorso di visita. Da Perugino a Pinturicchio, passando da Piero della Francesca a Bonfigli: un viaggio nella storia della città attraverso i capolavori di grandi artisti.

PreparativiCaforio: “Queste serate sono utili alla socialità, a far conoscere le nostre attività, come vengono utilizzati i nostri fondi e a potenziare i servizi per i pazienti oncologici”

Barafani lancia un appello ai cittadini: “Servono nuove forze a supporto del Comitato per lanciare ulteriori progetti e sostenere i malati oncologici”

IMMAGINE GECKO FEST 2022 SPINA 9 11 SETTEMBRE(UNWEB) Perugia. Energia, Arte, Biodiversità, Paesaggio. Sono i punti cardinali di un'ideale "volta celeste" che Gecko Fest mette al centro dell'edizione 2022, dal 9 all'11 settembre nel borgo di Spina, Marsciano. Quattro parole chiave per raccontare esperienze, storie, conoscenze di chi attraverso la scienza, l'economia, il pensiero, la creatività cerca le "nuove rotte di navigazione" per un rinnovato rapporto con il Pianeta, bene comune. In un tempo di straordinari cambiamenti come quello che stiamo vivendo, quali sono i nuovi punti cardinali per la nostra vita sul Pianeta? Dove puntare lo sguardo e in che direzione orientarsi? Tre giorni di incontri, spettacoli, musica, performance artistiche, percorsi di trekking, laboratori e libri per provare a guardare con occhi diversi la Terra e il nostro rapporto con essa.

Appino ZenCircus Sebastiano Bongi Toma 1(UNWEB) TERNI – Da Perugia a Terni. Perché la grande musica non ha campanili. Il viaggio intergalattico della navicella "Umbria che spacca" non è ancora finito, ed anzi torna a pochi giorni dalla fine della IX edizione del festival che si è tenuto a Perugia (30 giugno – 3 luglio) con una grande novità: per la prima volta nella storia del festival ci sarà l'atterraggio in una nuova città dell'Umbria.

LOCANDINAChianelli(UNWEB) Perugia. Le mille voci di Giovanni Mezzancella, il piano jazz di Giovanni Guidi, la musica di Annalisa Baldi e ancora le armonie della Chitarra di Marco Bracci e il violino di Mark Lanzetta con Robert-Eno. Tutto questo è “Notte di Note” serata di beneficenza in favore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” condotta da Massimo Zamponi nell’ambito della rassegna Agosto Montefalchese. Appuntamento a Montefalco, giovedì 11 agosto alle 21,30 uno spettacolo di musica e divertimento il cui ricavato verrà totalmente destinato alla raccolta fondi per l’ampliamento del Residence “Daniele Chianelli” residenza protetta, a pochi metri dall’ospedale di Perugia che ospita, senza spese di affitto, i malati di leucemie, linfomi mielomi e tumori infantili.