facciamosemplice(UNWEB) – Perugia,  Costruire un'Italia al servizio di cittadini e imprese, più semplice e più competitiva, attraverso l'ascolto e il confronto diretto con i rappresentanti delle realtà territoriali. Si chiama 'Facciamo semplice l'Italia. PArola ai territori', il viaggio del Dipartimento della funzione pubblica lungo il Paese annunciato dal Ministro per la pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, e in partenza il 9 gennaio con prima tappa a Perugia: un'iniziativa per la condivisione e la realizzazione dei tanti progetti di riforma che devono essere attuati. 'Facciamo semplice l'Italia', un percorso nelle città italiane piccole e grandi, nasce con lo spirito di raccogliere le indicazioni e le proposte delle istituzioni e degli stakeholder attivi nei luoghi visitati. Dopo la prima tappa nel capoluogo umbro, il viaggio toccherà le città di L'Aquila, Napoli e Trieste, proseguendo nel 2023 nelle regioni di tutta Italia.

aulaScuola(UNWEB)  Perugia,  Ulteriori risorse a disposizione per l’edilizia scolastica dell'Umbria: il via libera questa mattina dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore Paola Agabiti.
Ammonta a 16.715.485 milioni di euro lo stanziamento approvato per l’Umbria nell’ambito del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, su proposta della Regione. Le risorse sono rivolte ai Comuni e alle Province dell’Umbria per le scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo e secondo grado.

(UNWEB) Il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico) ha depositato un’interrogazione a risposta scritta sulla mancata riattivazione delle Uca (unità di continuità assistenziale) per l’assistenza a domicilio dei malati di covid19 chiedendo di conoscere “se la Regione, pur essendo formalmente terminata la fase di emergenza nazionale, non intenda procedere direttamente e in via sostitutiva all'organizzazione di questi servizi così importanti visto che le ASL e i distretti si stanno mostrando gravemente carenti nell'organizzazione di tale servizio in favore dei cittadini”.

(UNWEB) – Perugia,   - La ricostruzione post sisma per il Centro Italia viene affidata dal Governo al senatore di Fratelli d'Italia Guido Castelli, che prende il posto dell'avvocato Giovanni Legnini. "Un ringraziamento sentito a Legnini che in questi anni - commenta l'assessore regionale Paola Agabiti - si è dimostrato un professionista attento alle necessità legate alla ricostruzione, dimostrando non solo un apprezzato senso pratico nella risoluzione dei problemi, ma anche vicinanza alle popolazioni dei territori colpiti dal terremoto. Una collaborazione, quella tra Legnini e l'Umbria che ha prodotto risultati concreti per la ricostruzione e che ora sarà in continuità con l'azione che verrà messa in atto del nuovo commissario Castelli".

puletti foto(UNWEB) Perugia. “Svolgere le prestazioni sanitarie all’interno degli istituti penitenziari per garantire un maggior livello di sicurezza sul territorio”. Il consigliere regionale della Lega Umbria Manuela Puletti annuncia la presentazione di una mozione rivolta alla Giunta affinché “intraprenda presso le Aziende Ospedaliere di Perugia e Terni una ricognizione della strumentazione per la diagnostica per immagini, non utilizzata per le prestazioni al pubblico, da destinare alle carceri umbre. L’obiettivo è quello di far svolgere gli esami ai detenuti all’interno delle case circondariali e di reclusione, al fine di evitare il dispiego di mezzi e uomini e limitare al massimo i rischi per l’incolumità degli agenti e del personale sanitario”.

fioroni(UNWEB) “Abbattimento delle barriere architettoniche, istituzione di un registro regionale telematico dei PEBA e determinazione di un nuovo approccio nelle politiche di intervento di tutti gli enti volte a favorire una maggiore accessibilità ai servizi e una più inclusiva possibilità di fruizione del territorio”. Sono queste le tematiche al centro di una mozione presentata dal consigliere regionale della Lega Umbria Paola Fioroni, vicepresidente dell’Assemblea Legislativa.

(UNWEB) In vista delle elezioni comunali di primavera, si sta intensificando la collaborazione tra gli esponenti delle forze politiche del centrodestra passignanese che si sono alternati alla guida del comune per quindici anni e gli attuali Consiglieri di opposizione. Da mesi si lavora ad un progetto unitario, condiviso e dalla forte connotazione civica.

PICI4(ASI) Perugia - Il Capodanno 2022 è stato sicuramente un evento eccezionale e riuscitissimo. Geniale iniziativa della Regione Umbria, fortemente voluta dalla Presidente Donatella Tesi e dall'Assesore Paola Agabiti. Un plauso va fatto anche ai responsabili del Comune di Perugia, bravi a seguirne la realizzazione. Pressochè perfetta la gestione dell'Ordine Pubblico.

variante 71(UNWEB) – Perugia,  "L'anno che si è appena concluso è stato coronato da un altro obiettivo centrato per quanto riguarda le infrastrutture viarie dell'Umbria: sono giunte al via, infatti, le procedure di affidamento dei lavori per la realizzazione della variante di Castiglione del Lago alla ex strada regionale 71 Umbro Casentinese, sbloccate grazie a un ulteriore stanziamento della Regione a copertura dell'aumento dei costi dell'opera che aveva di nuovo causato una situazione di stallo. Ora auspichiamo che si arrivi nei tempi più brevi possibili all'avvio del cantiere e all'inaugurazione della variante". Ad affermarlo è l'assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche.

(ASI) "Con il decreto Milleproroghe in vigore da oggi - spiega il sottosegretario Prisco - arriva per l'Umbria una importante quanto attesa novità: per l'anno che sta per iniziare, è stata infatti stanziata una prima somma 150mila euro per le spese di funzionamento del Comitato promotore per le iniziative legate al cinquecentenario della morte del Perugino.

(UNWEB) "Esprimiamo apprezzamento per l'atto approvato dalla Giunta regionale rispetto al nuovo piano dei fabbisogni per la rete ospedaliera Umbra, in un contesto difficile e con un quadro economico complicato la delibera della Giunta è riuscita a salvaguardare l'offerta sanitaria nella nostra Regione trovando un corretto equilibrio tra sanità pubblica e privata e tra i vari territori dell'Umbria.

Cascia(UNWEB) – Perugia,   - Notevoli passi in avanti nella semplificazione delle procedure per la ricostruzione post-sisma 2016 attraverso strumenti di pianificazione strategica denominati Programmi Straordinari Ricostruzione (P.S.R.). Con due decreti del Vice Commissario alla Ricostruzione, la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, sono stati approvati il P.S.R. di Cascia (DVC n. 6/2022) e il P.S.R. di Preci (DVC n. 7/2022).

(UNWEB) – Perugia,  – "La logica di questi tre anni che hanno visto la Giunta Tesei lavorare molto seriamente sulle grandi infrastrutture dell'Umbria nella logica di predisporre i progetti relativi, pur se fra mille difficoltà, risulta oggi vincente. La decisione infatti del Governo, con in prima linea il Ministro Salvini che ringrazio, di finanziare tutte opere realmente appaltabili, con progetti definitivi o esecutivi pronti, in modo da attivare immediatamente i relativi cantieri, ottiene i primi concreti risultati".

meloni(UNWEB) “Serve intervenire subito sul fronte del payback sanitario, che rischia di mettere in ginocchio il settore delle aziende produttrici di dispositivi medici”. Così la capogruppo del Partito democratico, Simona Meloni, che annuncia la presentazione di un’interrogazione per chiedere alla Giunta regionale “se non ritenga necessario e urgente agire nei confronti del Governo nazionale, affinché il decreto venga revocato quanto prima”.

fioroni(UNWEB) “La Lega con la legge di bilancio rispetta gli impegni presi con gli elettori: una manovra economica approvata in tempi strettissimi con coerenza e responsabilità dall’attuale maggioranza di governo che ha recepito le istanze del nostro partito”. È quanto dichiara il consigliere regionale Paola Fioroni (Lega-vicepresidente dell’Assemblea legislativa).